Tolomeo
AttualitàIn Primo Piano

Via Moio: mille firme per il doppio senso di marcia

Oggi incidente stradale nella zona: un giovane per scansare un cane è finito con l’auto in un fossato.

AGROPOLI. Continua la raccolta firme per chiedere il ripristino del doppio senso di marcia in via Moio. Sono 1080 le sottoscrizioni che il comitato di quartiere ha raccolto fino ad oggi. I cittadini, non solo quelli della frazione ma anche altri che transitano frequentemente in quella zona, chiedono che la viabilità torni com’era fino a dieci giorni fa quando il comune decise di istituire il senso unico dall’incrocio con via San Pio X al cimitero. Un provvedimento giudicato “assurdo” da molti residenti, che costringe ad un lungo e disagevole percorso alternativo: per uscire dalla frazione Moio, infatti, è necessario immettersi su via San Pio X tramite la via del Mare, affrontando l’incrocio posto nei pressi dell’ospedale giudicato pericoloso soprattutto per i più piccoli. Nei prossimi giorni la petizione verrà consegnata a palazzo di città e si chiederà di ripristinare lo storico senso di marcia.

Dal comune fin ora nessuna replica. La motivazione ufficiale del cambio della circolazione è il traffico che si generava dinanzi alcune attività commerciali della zona.

Oggi, intanto, proprio in via Moio, un giovane a bordo di una Citroen per evitare un cane che attraversava la strada è finito fuori strada. Il ragazzo è rimasto illeso, l’auto ha riportato seri danni alla parte anteriore.

Tags

E' stato rilevato Adblock

Per favore disabilita Adblock su questo sito