Nomasvello
CronacaIn Primo Piano

Raffaele Carione ancora in ospedale: decisive per lui le prossime 48 ore

Raffaele Carione è ricoverato in prognosi riservata all’ospedale “Cardarelli” di Napoli. L’uomo che avrebbe sparato è ancora ricercato.

AGROPOLI. E’ ancora ricoverato in prognosi riservata presso l’ospedale ‘Cardarelli’ di Napoli Raffaele Carione, il commerciante capaccese ferito con colpi d’arma da fuoco nella mattinata di giovedì. Il 35enne è al momento sotto osservazioni e le sue condizioni sono ancora gravi. Per lui saranno decisive le prossime 48 ore.

Stando alle prime ricostruzioni l’uomo, ieri mattina poco prima delle otto, si trovava in auto in via Piave insieme ad una donna quando si presume che l’ex di quest’ultima si sia avvicinato e abbia aperto il fuoco. Per ora, però, la ricostruzione della dinamica dell’accaduto è al vaglio dei carabinieri della compagnia di Agropoli. Il sospettato, che al momento dell’accaduto si trovava insieme ad un’altra persona (probabilmente un familiare), è ancora irreperibile.

Tags

Ti potrebbero interessare

Back to top button
Close

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it