Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Istituto Merini
Hard and Soft House
Scuola Nuova
In Primo Piano

Basket Agropoli: l’azionariato popolare per portare avanti il progetto

Basket Agropoli: l’azionariato popolare per portare avanti il progetto

La società chiama a raccolta i propri tifosi. L’obiettivo è quello di un sostegno economico per garantire ancora la Serie A2

La società chiama a raccolta i propri tifosi. L’obiettivo è quello di un sostegno economico per garantire ancora la Serie A2

Il Basket Agropoli chiama a raccolta i propri tifosi per il progetto di azionariato popolare. La squadra del patron Giulio Russo infatti, sembra aver bisogno dell’intervento dei propri sostenitori per garantirsi l’iscrizione al prossimo campionato di Serie A2, che l’anno prossimo sarà particolarmente impegnativo sulla carta. Molti degli artefici della storica stagione 2015-2016 non indosseranno più la canotta dei delfini, tra cui Trasolini acquistato da una società francese, il Nancy. Anche il tecnico Paternoster ha fatto le valigie dopo 4 anni densi di successi, passando alla Viola Reggio Calabria. In questi giorni sembra che il direttore sportivo Franco Di Sergio stia sondando un po’ le acque per ciò che riguarda il successore: si cerca un tecnico di esperienza in grado di far crescere una squadra presumibilmente di giovani. La priorità resta però ovviamente l’iscrizione al prossimo campionato e la società ha lanciato la proposta dell’azionariato popolare. In questi anni anche l’amministrazione comunale di Agropoli è più volte intervenuta a sostegno dello sport locale, per evitarne la scomparsa, soprattutto ora che sono stati raggiunti, specialmente dal basket risultati importantissimi. Ecco in sintesi il comunicato ufficiale della società: ”La società Basket Agropoli è orgogliosa dei grandissimi risultati conseguiti nel Campionato Nazionale di A2. Intende innanzitutto ringraziare coloro che hanno consentito un tale successo, la Squadra, il Comune di Agropoli, i partners e i tantissimi tifosi che con il loro calore sono sempre stati il sesto uomo in campo. La nuova stagione agonistica è alle porte e si compirà ogni sforzo per far sì che il sogno continui e che il Basket Agropoli si confermi sempre più una realtà campana e nazionale. La partecipazione popolare non dovrà costituire solo conforto alla Squadra, ma attiva e fattiva collaborazione all’interno della società, mediante l’allargamento della base sociale. Un diffuso e capillare azionariato popolare sarà in grado di radicare ancor di più la Squadra nella città e costituire un fattore decisivo per raggiungere obiettivi ancor più ambiziosi. Chiunque riterrà di voler far parte di questo processo aggregativo potrà sottoscrivere la lettera d’intenti appositamente predisposta, così da fornire un quadro attendibile della nuova base sociale allargata, che sarà poi formalizzata nei modi e nei termini di legge. La città di Agropoli ha un patrimonio sportivo enorme nella Squadra del Basket Agropoli, per salvaguardarlo e supportarlo partecipiamo in massa alla Società. Grazie, La Società Basket Agropoli”

Top