Beni confiscati alla criminalità ceduti in comodato gratuito. Ecco come fare domanda - Info Cilento
Spazio Disponibile
Spazio Disponibile
Spazio Disponibile
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Attualità

Beni confiscati alla criminalità ceduti in comodato gratuito. Ecco come fare domanda

Avviso pubblico per manifestazioni di interesse o proposte progettuali per soggetti, associazioni ed enti

Beni confiscati alla criminalità ceduti in comodato gratuito. Ecco come fare domanda

Avviso pubblico per manifestazioni di interesse o proposte progettuali per soggetti, associazioni ed enti

CAPACCIO PAESTUM. line sul sito dell’ente www.comune.capaccio.sa.it (sezione Amministrazione Trasparente > Bandi di gara e Concorsi) l’Avviso Pubblico relativo alla presentazione di manifestazioni d’interesse o proposte progettuali, da parte di soggetti o associazioni o enti previsti dalla legge, su beni confiscati alla criminalità organizzata che sono stati trasferiti al Comune di Capaccio Paestum previa intesa con l’Agenzia Nazionale per la destinazione e la distribuzione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità. Il tutto è finalizzato alla formazione, da parte del Comune di Capaccio Paestum, di una selezione di soggetti, associazioni o enti a cui concedere in comodato d’uso gratuito tali beni immobili. Si tratta di appartamenti e garage ubicati a Capaccio Scalo e a Capaccio Capoluogo e di un terreno situato in località Pazzano. In base alle normative vigenti, i suddetti beni trasferiti possono essere utilizzati per finalità istituzionali o sociali direttamente dal Comune oppure assegnati dallo stesso in concessione a titolo gratuito a comunità, enti, organizzazioni di volontariato, cooperative sociali, comunità di recupero e cura di tossicodipendenti, prevenzione e riabilitazione. L’intera procedura è curata dal Servizio Patrimonio del Comune di Capaccio Paestum (responsabile Mario Barlotti, funzionario Fioravante Gallo).

Ti suggeriamo di leggere

Top
Altro... Attualità, In Primo Piano
Paestum: Comune esercita diritto prelazioni per complesso storico Villa Salati

‘Scopri il Cilento, al viaggio ci pensiamo noi’. Ecco l’iniziativa di Italo

La trasparenza amministrativa: se ne parla in un seminario del M5S

Chiudi