Beni confiscati alla criminalità ceduti in comodato gratuito. Ecco come fare domanda - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Beni confiscati alla criminalità ceduti in comodato gratuito. Ecco come fare domanda

capaccio_municipio

Avviso pubblico per manifestazioni di interesse o proposte progettuali per soggetti, associazioni ed enti

Beni confiscati alla criminalità ceduti in comodato gratuito. Ecco come fare domanda

Avviso pubblico per manifestazioni di interesse o proposte progettuali per soggetti, associazioni ed enti

CAPACCIO PAESTUM. line sul sito dell’ente www.comune.capaccio.sa.it (sezione Amministrazione Trasparente > Bandi di gara e Concorsi) l’Avviso Pubblico relativo alla presentazione di manifestazioni d’interesse o proposte progettuali, da parte di soggetti o associazioni o enti previsti dalla legge, su beni confiscati alla criminalità organizzata che sono stati trasferiti al Comune di Capaccio Paestum previa intesa con l’Agenzia Nazionale per la destinazione e la distribuzione dei beni sequestrati e confiscati alla criminalità. Il tutto è finalizzato alla formazione, da parte del Comune di Capaccio Paestum, di una selezione di soggetti, associazioni o enti a cui concedere in comodato d’uso gratuito tali beni immobili. Si tratta di appartamenti e garage ubicati a Capaccio Scalo e a Capaccio Capoluogo e di un terreno situato in località Pazzano. In base alle normative vigenti, i suddetti beni trasferiti possono essere utilizzati per finalità istituzionali o sociali direttamente dal Comune oppure assegnati dallo stesso in concessione a titolo gratuito a comunità, enti, organizzazioni di volontariato, cooperative sociali, comunità di recupero e cura di tossicodipendenti, prevenzione e riabilitazione. L’intera procedura è curata dal Servizio Patrimonio del Comune di Capaccio Paestum (responsabile Mario Barlotti, funzionario Fioravante Gallo).

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
paestum
Paestum: Comune esercita diritto prelazioni per complesso storico Villa Salati

Italobus
‘Scopri il Cilento, al viaggio ci pensiamo noi’. Ecco l’iniziativa di Italo

Comune sede Capaccio Scalo
La trasparenza amministrativa: se ne parla in un seminario del M5S

Chiudi