Un cilentano nella delegazione nazionale di Cittadinanzattiva - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Un cilentano nella delegazione nazionale di Cittadinanzattiva

cittadinanzattivapolicastro

Mario Fortunato, del coordinamento di Cittadinanzattiva Golfo di Policastro, è stato eletto nella direzione nazionale del Movimento.

Un cilentano nella delegazione nazionale di Cittadinanzattiva

Mario Fortunato, del coordinamento di Cittadinanzattiva Golfo di Policastro, è stato eletto nella direzione nazionale del Movimento.

Si è svolto a Fiuggi tra il 26 e il 29 Maggio il Congresso Nazionale di Cittadinanzattiva, necessario al rinnovo dei quadri dirigenziali del movimento. Antonio Gaudioso è stato rieletto alla Segreteria Generale e sarà affiancato da Marco Frey nel ruolo di Presidente, carica già ricoperta nel precedente mandato.
Nella stessa occasione i delegati al congresso nazionale hanno provveduto ad eleggere i rappresentati nella Direzione Nazionale di Cittadinanzattiva; “parlamentino” del Movimento composto dal Presidente, dal Segretario Generale, dai Coordinatori Nazionali di Rete, dai Segretari Regionali e da trenta  delegati votati tra i quasi 300 partecipanti al V Congresso Nazionale. Mario Fortunato è risultato il primo degli eletti a livello nazionale e andrà a rappresentare la Regione Campania insieme all’avvocato Marco Ferrara di Napoli.
La delegazione dell’Assemblea Territoriale Sapri – Golfo di Policastro al Congresso di Fiuggi ha partecipato con i tre delegati eletti durante l’ultimo Congresso Regionale: Salvatore Avagliano, Vincenzo Lovisi e lo stesso Mario Fortunato.
“L’elezione di Fortunato – commentano – rappresenta una ulteriore conferma del lavoro svolto da Cittadinanzattiva non solo nel nostro territorio, ma anche a livello regionale e nazionale negli ultimi tre anni. Il suo impegno è stato alla base dell’ampio consenso ricevuto. Gli è stato infatti riconosciuto l’attivismo senza sosta profuso nel suo impegno quotidiano a favore dei cittadini e la sua direzione all’interno del tribunale del malato che ha portato alla vittoria in diverse battaglie non solo per il territorio cilentano, ma anche per altre realtà regionali e nazionali”.
“Ancora una volta Sapri diventa punto di riferimento grazie alla capacità di mettere a servizio delle collettività le competenze presenti a livello territoriale – sostengono da Cittadinanzattiva Golfo di Policastro – alla capacità di fare squadra e alla voglia di incidere in un contesto regionale con problematiche complesse che possono essere superate solo grazie all’impegno di tutti.
Il ruolo della Direzione Nazionale sarà quello di determinare gli indirizzi delle politiche del Movimento, con carattere vincolante per tutti i livelli; svolgendo il ruolo di consiglio d’amministrazione; dettando le norme regolamentari per l’attuazione dello Statuto; fissando le regole per le elezioni dei rappresentanti e degli eleggibili in ciascuna regione; eleggendo i componenti del Collegio Nazionale dei revisori dei conti ed assumendo tutti i poteri del Congresso, quando questo non è riunito.
“Sono felice per il risultato ottenuto, e desidero condividerlo con gli amici dell’Assemblea Territoriale di Sapri e con tutti quelli che ci hanno sostenuto in questi anni d’intensa e proficua attività”, afferma Mario Fortunato. “Affronto questo nuovo impegno con la passione civica e la serena umiltà e convinzione di poter continuare a fornire il mio contributo a difesa dei diritti della nostra collettività, anche in questo importante consesso nazionale”.
“ La mia elezione – conclude – è il frutto dell’impegno che l’Assemblea Territoriale ha profuso in questi anni a favore dei cittadini. Ci è stata riconosciuta la serietà e l’efficacia della nostra azione oltre che la capacità di proporre percorsi innovativi capaci di aumentare le tutele ai cittadini”

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
Salento_panorama
Cilento, salta il consiglio per l’approvazione del bilancio: atti al Prefetto

rassegnastampa_martedì
Rassegna stampa del 31 maggio

pasquale_cetta
Inaugurazione della piscina comunale, Cetta accusa: è stata una farsa

Chiudi