Cilento: coltivava canapa indiana, arrestato insospettabile - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Cronaca

Cilento: coltivava canapa indiana, arrestato insospettabile

canapa_indiana

In manette M.M., 30 anni. Coltivava droga destinata al territorio agropolese ed ai comuni limitrofi.

Cilento: coltivava canapa indiana, arrestato insospettabile

In manette M.M., 30 anni. Coltivava droga destinata al territorio agropolese ed ai comuni limitrofi.

L’attività di contrasto allo spaccio di stupefacenti che i Carabinieri della Compagnia di Agropoli, diretta dal Capitano Francesco Manna, da tempo hanno messo in atto sul territorio, la scorsa notte ha consentito di portare a segno un altro importante colpo. Nella notte del 29 maggio 2016, i militari della Stazione di Santa Maria di Castellabate hanno infatti arrestato M.M., 30enne di Laureana Cilento, il quale è stato sorpreso in possesso di un significativo quantitativo di stupefacente.
I militari operanti, nel corso di un mirato servizio, hanno eseguito una perquisizione domiciliare presso l’abitazione del giovane, durante la quale sono stati rinvenuti 42 piante di cannabis indica, coltivate in un orto nelle disponibilità del predetto, 44 grammi di marijuana essiccata occultati in vari contenitori, 15 grammi di hashish, numerosi semi di cannabis e vario materiale idoneo al confezionamento, nonché la somma di 140,00 euro in banconote di vario taglio, sicuro provento dell’attività di spaccio.
L’arrestato, dopo le operazioni di rito, su disposizioni della Procura della Repubblica di Vallo della Lucania, veniva condotto presso la propria abitazione in regime di arresti domiciliari, in attesa del rito direttissimo che sarà celebrato nella mattinata odierna, presso le aule del Tribunale cilentano. Lo stupefacente sottoposto a sequestro è stato inviato al L.A.S.S. del Comando Provinciale dei Carabinieri di Salerno per le analisi quantitative e qualitative al fine di riscontrare quante dosi sarebbero state ricavate dalle sostanze rinvenute. Continuano intanto gli accertamenti al fine di riscontare se il citato spacciatore si avvalesse di eventuali complici per esercitare l’attività criminosa in tutta l’area Agropolese e zone limitrofe.

Top
Ti suggeriamo di leggere Cronaca, Homepage
guide
Guide turistiche regionali: ecco dove trovarle

volleyball
Ad Agropoli le Finali Nazionali Under 15 maschile di Volley

rondini_oasi
Nidi di rondine con pulli in avanzato stato di crescita distrutti, scatta l’esposto

Chiudi