230 milioni di euro per la viabilità: ecco tutti gli interventi in Cilento e Vallo di Diano - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

230 milioni di euro per la viabilità: ecco tutti gli interventi in Cilento e Vallo di Diano

230 milioni di euro per la viabilità: ecco tutti gli interventi in Cilento e Vallo di Diano

In conferenza stampa De Luca ha annunciato importanti interventi per la rete viaria del territorio. Ecco tutti gli interventi programmati.

Un miliardo e 230 milioni di fondi europei della Regione Campania, più un miliardo e 39 milioni di fondi Anas, finanziati dal ministero delle infrastrutture. E’ questa la dotazione per realizzare «un programma gigantesco per affrontare il problema della viabilità nella Regione Campania, con l’obiettivo di rifare tutte le strade, dalle aree interne alla fascia costiera, che sono saltate». Lo ha annunciato il presidente della giunta regionale della Campania Vincenzo De Luca.

«Complessivamente – continua il governatore – abbiamo 2 miliardi e 300 milioni di euro da investire per interventi strategici dal litorale Domitio ai collegamenti dei capoluoghi, dalle strade nelle aree interne, con dieci interventi di fondovalle, alla risoluzione dell’imbuto dell’A30 all’uscita Mercato San Severino e il collegamento per Reggio Calabria. Poi interverremo sulle strade saltate nel Sannio per l’alluvione e nel Cilento e, a Napoli, sull’asse mediano».

Nell’ambito del progetto per la rete stradale della Campania, la Regione ha commissionato anche uno studio di fattibilità e progettazione preliminare per il collegamento stradale veloce tra l’autostrada A3 all’altezza di Eboli e la variante alla strada statale 18 ad Agropoli, per collegare direttamente la cittadina del salernitano con l’autostrada.

«Lo studio – spiega De Luca – prevede un investimento di 1,64 milioni di euro per realizzare una lunga bretella di collegamento che eviti di percorrere tutta la strada statale 18 da Battipaglia, collegando direttamente l’autostrada con Agropoli, dando un impulso al turismo soprattutto nel periodo estivo». Sul turismo, De Luca ha, poi, illustrato che ci saranno anche interventi sull’accessibilità attiva e passiva alle attività turistiche sui litorali campani, al miglioramento della sicurezza, al decongestionamento delle zone turistiche e alla valorizzazione del territorio.

Ecco il programma degli interventi in Cilento e Vallo di Diano

– Ripristino della viabilità provinciale della SP45 Pioppi-Pollica
– Ripristino della SP 15 Acciaroli-Pollica
– Completamento della Bretella Massicelle – Laurito, per un intervento (2 mln)
– Completamento della Fondovalle Calore per (15 mln)
– Nuovo svincolo di Padula – Buonabitacolo al km 103+207. Collegamento della SS517
“Bussentina” con l’A3 (31,3 mln)
– Studio di fattibilità e progettazione preliminare del collegamento stradale
veloce tra l’autostrada A3 “SA-RC”(Eboli-Campagna) e la variante alla SS 18 nel comune di Agropoli (1,64 mln)
– Intervento di viabilità della zona Diga Alento;

Previsti ulteriori interventi per le aree del Cilento interno e costiero.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
aldo_moro
A Vallo della Lucania si parla di Aldo Moro con Gero Grassi

carabinieri
In auto con la droga, 25enne cilentano in manette

sanvito_sanpietro
Luoghi culturali dimenticati: San Pietro al Tanagro candida la cappella di San Vito

Chiudi