Rifiuta di dare i propri documenti agli agenti di polizia e li aggredisce, denunciata

Protagonista della vicenda una cittadina di origine ucraina fermata dagli agenti della Polizia Ferroviaria

Personale della polizia ferroviaria di Battipaglia, a seguito di normale attività di vigilanza dello scalo ferroviario, ha fermato una cittadina ucraina con regolare permesso di soggiorno ed incensurata in quanto a seguito della richiesta di fornire le proprie generalità non solo si rifiutava ma andava in escandescenza aggredendo gli operatori che la bloccavano. Gli agenti l’hanno condotta al comando per le formalità di rito, denunciandola per i reati di oltraggio e resistenza a pubblico ufficiale

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!