Vigili urbani: incarico sottodimensionato, consigliere chiede nuove unità - Info Cilento
Casa San Pio
Spazio Disponibile
Scuola Nuova
In Primo Piano

Vigili urbani: incarico sottodimensionato, consigliere chiede nuove unità

Vigili urbani: incarico sottodimensionato, consigliere chiede nuove unità

La polizia municipale di Agropoli non è in numero sufficiente a garantire il controllo del territorio. Consigliere interroga il comune.

AGROPOLI. Organico della polizia municipale sottodimensionato rispetto allo standard numero Agenti/densità demografica e incapace di garantire il servizio sul territorio in maniera ottimale. Su questo argomento il consigliere comunale Emilio Malandrino ha presentato una nuova interrogazione all’amministrazione comunale e al comandante dei vigili Maurizio Crispino, per chiedere se è previsto l’inserimento di unità aggiuntive di agenti ausiliari ed eventualmente quali sono le modalità di selezione del personale.

“Negli ultimi anni – evidenzia Malandrino – da prassi consolidata, si affiancano agli agenti in servizio Permanente effettivo unità di personale in servizio temporaneo quali Agenti Ausiliari”. “Siamo alle porte della stagione estiva con notevole incremento del traffico veicolare – aggiunge – ed risulta necessario un ulteriore controllo del territorio e una maggiore sorveglianza”. Tuttavia il consigliere comunale chiede trasparenza sulle modalità di assunzione dei vigili.

Ti suggeriamo di leggere

Top
Altro... In Primo Piano, Politica
Lavoro: selezione pubblica per vigili a tempo determinato a Capaccio

Cilento: ecco un nuovo impianto sportivo. Domani scade il bando per la gestione

Controlli dei carabinieri: tre giovani trovati in possesso di marijuana e spinelli

Chiudi