Pesca in area protetta, vede la guardia costiera e tanta la fuga: bloccato pescatore - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Cronaca

Pesca in area protetta, vede la guardia costiera e tanta la fuga: bloccato pescatore

Pesca in area protetta, vede la guardia costiera e tanta la fuga: bloccato pescatore

Un peschereccio è stato avvistato in area protetta: il proprietario alla vista della Guardia Costiera ha tentato la fuga e abbandonato le reti in mare.

Pesca illegale in area protetta. Per questo un pescatore è stato bloccato, multato e segnalato alla Procura di Vallo della Lucania. E’ accaduto nelle acque di Marina di Camerota. Gli uomini della guardia costiera hanno intercettato il peschereccio a pochi metri dalla Costa degli Infreschi. Ora per il capitano l’accusa è di pesca in area marina protetta e danneggiamento. Per lui anche una multa di quattromila euro e la decurtazione di sei punti dalla licenza di pesca. L’uomo alla vista dei militari avrebbe anche tentato la fuga e tagliato la rete facendola affondare nelle acque dell’area marina.

Top
Ti suggeriamo di leggere Cronaca, Homepage
centrale_biomasse
Centrale a biomasse: chiesto maxi risarcimento al comune

bicicletta
Comune ‘green’: otto bici elettriche a disposizione dei cittadini

incidente_capaccio
Finisce con l’auto in una scarpate è fugge: giallo su incidente avvenuto a Capaccio

Chiudi