Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Attualità

Autovelox di Agropoli, Russo: “Pronti a maxi azione legale per il risarcimento”

Autovelox di Agropoli, Russo: “Pronti a maxi azione legale per il risarcimento”

Un’azione per il risarcimento dei verbali pagati. Lo annuncia l’avvocato Giuseppe Russo dell’associazione “Noi Consumatori”.

Un’azione per il risarcimento dei verbali pagati. Lo annuncia l’avvocato Giuseppe Russo dell’associazione “Noi Consumatori”.

Pronta una maxi causa civile per ottenere i rimborsi dei verbali comminati a seguito di rilevamento della velocità mediante autovelox di Agropoli. E’ questa l’iniziativa che avvierà a breve l’avvocato Giuseppe Russo, a capo dell’associazione “Noi Consumatori”. La decisione è arrivata dopo che l’autorità Anticorruzione ha concluso la sua indagine sullo strumento per il controllo della velocità inviando gli atti alla Procura della Repubblica e alla Corte dei Conti. Secondo l’avvocato Russo l’azione di rimborso andrà a tutelare “chi ingiustamente ha pagato uno o più verbali di autovelox dichiarato da più istituzioni palesemente illegittimo, non conforme al dettato normativo”. Il legale cilentano rammenta che oltre all’anticurruzione anche il Ministero dei Trasporti ha mostrato perplessità sull’autovelox. “In questi giorni – evidenzia – assieme ad amici che ci sostengono ci incontreremo ed esamineremo la possibilità di preparare una maxi azione civile di rimborso prendendo (come modello tecnico) le maxi azioni legali contro grossi colossi che in Italia e nel mondo hanno danneggiato i cittadini”, dice l’avvocato Russo.

Correlati

Popolari

Top