Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Attualità

Scontro da Barbara D’Urso tra Pellegrino e il dietologo dei vip Alberico Lemme

Scontro da Barbara D’Urso tra Pellegrino e il dietologo dei vip Alberico Lemme

Il Presidente del Parco ha risposto alle accuse del farmacista contro la Dieta Mediterranea. “E’ un truffatore”, ha replicato Pellegrino.

Il Presidente del Parco ha risposto alle accuse del farmacista contro la Dieta Mediterranea. “E’ un truffatore”, ha replicato Pellegrino.

Scontro in diretta tv ieri pomeriggio a “Domenica Live” su Canale5 tra il Presidente del Parco del Cilento, Vallo di Diano e Alburni, Tommaso Pellegrino ed il farmacista Alberico Lemme. Nel salotto di Barbara D’Urso si discuteva di dieta mediterranea. Lemme, noto per aver ideato una filosofia alimentare che si basa sul consumo esclusivo di carboidrati e proteine, bandendo frutta, verdura, dolci e sale, ha trovato la dura opposizione di Pellegrino che ha respinto una ad una le argomentazioni del farmacista il quale ha addirittura definito la dieta mediterranea “pericolosa” e causa del cancro. Seccata la replica del presidente del Parco che ha ricordato come questo regime alimentare è riconosciuto patrimonio Unesco: “Lemme non può dire sciocchezze né tanto meno può scherzare sulle patologie tumorali”. “E’ un truffatore”, ha concluso annunciando una querela contro di lui.
In serata, attraverso i social, Pellegrino ha evidenziato che “Il compito e il dovere del Parco Nazionale del Cilento Vallo di Diano e Alburni è non solo quello di promuovere e valorizzare la Dieta Mediterranea, ma anche quello di tutelarla da chi vuole fare speculazioni a danno della gente e delle nostre Comunità”. “Non possiamo permettere – ha aggiunto – di far mettere in discussione la Dieta Mediterranea da un ciarlatano, che oltre a fare affermazioni false offende e danneggia il nostro territorio, in quanto proprio l’Unesco ha identificato il Cilento come Comunitá Emblematica”.

Correlati

Popolari

Top