Il Cilento rischia di restare diviso in due | VIDEO - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Il Cilento rischia di restare diviso in due | VIDEO

ponte_sp45

I tecnici della Provincia stanno valutando il da farsi. Si teme la chiusura del tratto stradale. Cilento rischia di essere spaccato in due.

Il Cilento rischia di restare diviso in due | VIDEO

I tecnici della Provincia stanno valutando il da farsi. Si teme la chiusura del tratto stradale. Cilento rischia di essere spaccato in due.

AGROPOLI. Il Cilento rischia di essere spaccato in due. Questa mattina alcuni automobilisti hanno segnalato lo stato di pericolo in cui si trovava un ponticello sulla Sp45 (in località Madonna del Carmine) l’unica strada che permette di bypassare la Cilentana nel tratto compreso tra Agropoli Sud e Prignano Cilento. Nel viadotto si è riaperta una voragine già segnalata nel 2014. All’epoca la Provincia intervenne comprendo il buco con una lastra in metallo. Ora, però, la situazione è addirittura peggiorata e il manto stradale al passaggio dei mezzi “balla” letteralmente. Si teme quindi un rischio crollo.

A determinare il problema il continuo passaggio di veicoli, circa ottomila al giorno, molti dei quali costretti a transitare da lì per raggiungere la Cilentana. A creare il danno soprattutto i mezzi pesanti. Nonostante il divieto di circolazione per veicoli oltre i 35 quintali di peso, questi soprattutto di notte hanno continuato a passare in quel tratto di strada. Sul posto sono ora presenti gli uomini della Polizia Stradale ed i tecnici della Provincia che stanno individuando possibili soluzioni al problema. Intanto il traffico è rallentato, si viaggia a senso unico alternato e dalle prime ore della mattina si sono registrate lunghe code.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
Bandiere-Blu
Bandiere Blu, Canfora plaude al Cilento: orgogliosi dei riconoscimenti

ospedale_sapri
Sanità, l’ospedale di Sapri mantiene il reparto di terapia intensiva

frecciarossa
Vallo di Diano chiede istituzione di servizio autobus sostitutivo per Salerno

Chiudi