Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Istituto Merini
Hard and Soft House
Scuola Nuova
In Primo Piano

Elezioni 2016: Orria e Ceraso, sfida al sindaco uscente. Novità a Cannalonga

Elezioni 2016: Orria e Ceraso, sfida al sindaco uscente. Novità a Cannalonga

Tre candidati a Ceraso. A Orria la frazione sfida il capoluogo. A Cannalonga Pasca sfida Laurito.

Tre candidati a Ceraso. A Orria la frazione sfida il capoluogo. A Cannalonga Pasca sfida Laurito.

C’è fermento nei comuni cilentani che tra un mese esatto saranno chiamati alle urne per il rinnovo dei consigli comunali. In alcuni l’esito delle consultazioni appare già scritto, in altri, invece, c’è grande equilibrio.

Quest’ultimo è il caso di Orria. Un candidato originario della frazione Piano Vetrale proverà a togliere lo scettro ad un orriese dopo circa mezzo secolo. Si tratta di Mauro Inverso, consigliere comunale di Agropoli e nativo proprio del centro dell’entroterra cilentano che ha scelto di tornare alle origini provando a guidare il suo paese natio. Per lui, già presidente della Pro Loco di Piano Vetrale, il compito di tentare di togliere la carica di primo cittadino a Manlio De Feo che si ricandiderà con una propria lista.

Il sindaco uscente, invece, non dovrebbe essere candidato a Cannalonga. La poltrona di Toribio Tancredi, in carica dal 2006, se la contenderanno Elvira Pasca, attuale consigliere di minoranza e Carmine Laurito, membro dell’attuale amministrazione comunale e presidente della comunità montana Gelbison e Cervati.

A Ceraso, infine, dovrebbero essere tre i candidati. Al sindaco uscente Gennaro Maione, infatti, si affiancheranno l’avvocato Massimo Guglielmelli di Santa Barbara e l’ingegnere Pierino Giordano di Ceraso.

Top