Tolomeo
Eventi

Alla Diga Alento l’ottava edizione del ‘Milo Day Sud’

Alla Diga Alento una gara di pesca individuale a colpo, a tecnica libera. Appuntamento l’8 maggio.

Si disputa domenica 8 maggio, presso la Diga Alento, l’ottava edizione del ‘Milo Day Sud’. La gara di pesca individuale a colpo, a tecnica libera, con esclusione dell’uso del mulinello, è stata organizzata dal APS S. Marzano Milo in collaborazione con la Lenza Club Avellino ed il Team Campagna. L’evento conta la partecipazione di 100 agonisti, tesserati FIPSAS, non solo campani ma anche calabresi e laziali, fra questi ultimi è da evidenziare la presenza di Anita De Cesaris, prima ed unica donna in gara nonché di Milo Colombo, il milanese campione del mondo e titolare della omonima azienda leader in Italia nel produzione di canne da pesca. Tra i pescatori gareggia pure il dr. Aberto Gentile, presidente provinciale FIPSAS.
Il campo di gara è stato suddiviso in dieci settori, per ciascuno dei quali verranno premiati, con attrezzatura da pesca per un valore di € 5000, i primi migliori quattro oltre i primi tre assoluti della classifica generale; ci sarà anche un premio a sorpresa che verrà assegnato tramite sorteggio fra tutti i partecipanti.
La direzione di gara è affidata a Gaetano Schiavone, giudice di gara sarà Giuseppe Bosco, responsabile regionale acque interne FIPSAS, invece Ornella Schiavone è la segretaria alla manifestazione.
Il raduno dei concorrenti è per le ore 7.00, l’inizio gara fissato alle 9.30 con termine alle 13.30, per la durata di quattro ore, ciascun partecipante sarà munito di un cestino con panino e bibita mentre per ogni evenienza ci sarà un’ambulanza.
La diga dell’Alento, che ospita l’evento per la terza volta, riveste sempre più una rilevante posizione sociale e turistica nel panorama del Cilento, infatti le sue sponde sono campo di gara non solo per vari campionati provinciali e regionali ma anche per l’eccellenza sud, la massima divisione per la pesca agonistica nel Sud Italia.

Tags

Ti potrebbero interessare