Serie D: la Gelbison sconfitta al "Granillo" - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Homepage

Serie D: la Gelbison sconfitta al “Granillo”

campo_erba_sintetica

Reggina 2 – Gelbison 1

Serie D: la Gelbison sconfitta al “Granillo”

Reggina 2 – Gelbison 1

La Gelbison perde 2 a 1 in casa della Reggina che ora accarezza concretamente il sogno play off. Amaranto in vantaggio già al 9′ con Tiboni. L’ex Atalanta insacca su suggerimento di Lavrendi. La rete galvanizza i padroni di casa che al 14′ raddoppiano con Oggiano che s’invola verso la porta e batte D’Agostino. La Gelbison è al tappetto mentre i calabresi attaccano con Marmoro e De Marco. Alla mezz’ora, però, la squadra di Pepe rialza la testa e va vicina alla rete con Caso. Un minuto dopo i vallesi accorciano il risultato con un tiro da lontano di Cammarota che beffa Licastro. Gli ospiti ci riprovano al 35′ con un diagonale di De Luca che si spegne al lato. La Reggina si rivede in avanti solo nel finale di tempo ma il risultato non cambia.

Nella ripresa parte bene la Gelbison ma De Luca è impreciso avanti. Al 6′ i rossoblu reclamano un rigore per fallo di Tiboni, ma l’arbitro non concede. Dopo un avvio incerto la Reggina si riporta in avanti e fallisce prima con l’ex atalantino e poi con Maesano. Nel finale la Gelbison è pericolosa con Giordano, poco preciso. Gli ultimi cinque minuti non regalano grossi spunti: la Reggina vede i play off la Gelbison è condannata agli spareggi salvezza.

Top
Ti suggeriamo di leggere Homepage, Sport
agropoli-duetorri
Serie D, per l’Agropoli la salvezza sfuma al 92′

ruscello
Al via il tracciamento delle acque sotterranee della “Bocca la Tronata” e del “Torrente Peglio”

gas_metano
Roccadaspide, affidati i lavori per la rete del metano

Chiudi