Cilentana, definito il progetto per la Cilentana

Verranno ripristinati piloni e viadotto. Dalla Provincia assicurano: nessun ritardo sui lavori.

AGROPOLI. Definito il progetto per la ricostruzione della Cilentana. Verrà ripristinato per intero il viadotto “Chiusa”, con la ricostruzione dei tre piloni attualmente abbattuti. Scartata invece l’ipotesi di un unico ponte d’acciaio che avrebbe dovuto scavalcare i tre piloni che avevano ceduto. La ditta Castaldi che sta effettuando le opere fin ora ha provveduto ad abbattere le strutture pericolanti ed ora dovrà mettere in sicurezza il terreno, provvedendo alla regimentazione delle acque e ad intervenire sui fenomeni franosi in atto.

“I lavori non subiranno ritardo rispetto ai tempi previsti” assicurano però dalla Provincia di Salerno. La ricostruzione dei piloni, e quindi del viadotto non dovrebbe richiedere più dei 150 giorni previsti. L’arteria potrebbe quindi riaprire tra fine agosto e inizio settembre.

Continua a leggere su InfoCilento.it


CONTINUA A LEGGERE
blank

Gennaro Maiorano

Laureato in ingegneria si occupa di giornalismo dal 2013. Appassionato del Cilento e della sua natura si occupa principalmente di tematiche legate all'ambiente.

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!