Sabato 23 aprile prende il via la Festa del Carciofo di Paestum Igp - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Sabato 23 aprile prende il via la Festa del Carciofo di Paestum Igp

festa del carciofo di paestum
Sabato 23 aprile prende il via la Festa del Carciofo di Paestum Igp

Nel borgo di Gromola due fine settimana dedicati al prelibato prodotto tipico della città dei templi

Frittata di carciofi, parmigiana di carciofi, cortecce con carciofi e risotto con crema di carciofi, sono alcuni dei piatti che sarà possibile gustare nel corso della Festa del Carciofo di Paestum Igp che si svolgerà nel borgo di Gromola dal 23 al 25 aprile e dal 30 aprile al 1° maggio.

L’evento, organizzato dall’associazione culturale “Il Tempio di Hera Argiva”, in collaborazione con il Consorzio di Tutela del Carciofo di Paestum IGP e dalla O.P. Terra Orti.ì, si terrà nella piazza centrale della frazione rurale di Capaccio dove saranno allestiti gli stand gastronomici. Un’occasione da non perdere per gli amanti del prelibatissimo carciofo paestano. E non solo, perché le serate saranno accompagnate anche dall’esibizione di gruppi popolari: Il 23 aprile ci sarà la ‘Tammorrasia Popolare’, il 25 aprile sarà la volta di Angelo Loia e Pietro Ciuccio. Il 30 aprile il ritmo della musica avrà il nome del gruppo musicale Sette Bocche e il 1° maggio tocherà a I Bottari degli Alburni chiudere l’evento. A pranzo il 24 e 25 aprile e il 1° maggio ci sarannola musica di Angelo Marino e la fisarmonica del  Maestro Nicola Tommasini.

Per la prima volta tra i partner ci sarà anche il pastificio Antonio Amato, che fornirà gli ingredienti per la preparazione dei piatti: dalla farina alla pasta, dai sughi al pomodoro fino all’olio extra vergine d’oliva. Tutto il personale al servizio dell’evento inoltre sarà riconoscibile dalla divisa personalizzata dal brand ‘Antonio Amato’.

Gli organizzatori hanno previsto per tutta la durata della festa un servizio di trenino per gli spostamenti lungo la tratta Gromola-Paestum. I camperisti potranno sostare nelle ore diurne e notturne in un’apposita area, dove potranno usufruire anche del sefvizio wi-fi offerto da Convergenze.

 

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
Veduta_Pollica
Biologi da tutta Italia nel Cilento per promuovere la dieta e lo stile mediterraneo

soldi_truffa
Allarme truffe. In giro falsi addetti Enel

auditorium_milano
A Milano il primo ‘Festival del Cilento’

Chiudi