Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Attualità

Vallo della Lucania: comune ‘paga’ i debiti di Rabarama

Vallo della Lucania: comune ‘paga’ i debiti di Rabarama

Debiti con Equitalia per l’artista padovana, il comune salda il conto.

Debiti con Equitalia per l’artista padovana, il comune salda il conto.

VALLO DELLA LUCANIA. I circa 115mila euro (IVA esclusa) che il comune doveva versare all’artista Paola Epifani (in arta Rabarama) per l’opera d’arte posizionata in piazza Vittorio Emanuele II, andranno ad Equitalia. Ciò perché la scultrice risulta debitrice nei confronti della società di riscossione per circa 81mila euro oltre ad interessi pari a circa 8 euro al giorno. Per questo l’ente, guidato dal sindaco Antonio Aloia, per evitare che la statua potesse essere pignorata, ha bloccato il pagamento all’artista e lo ha destinato direttamente ad Equitalia. La statua – denominata Leud – resta al suo posto.

Correlati

Top