Cilento: ‘quella collega porta male’, assolto l’ex manager Asl Squillante

La denuncia era partita da una dottoressa dell’ospedale “San Luca”. A finire a giudizio un medico battipagliese e il dg Asl.

“Quella collega porta male”. Questo il contenuto di una lettera inviata alla direzione generale dell’Asl da un medico di Battipaglia. Il riferimento era ad una dottoressa dell’ospedale “San Luca” di Vallo della Lucania. Il fatto risale al periodo in cui l’azienda sanitaria doveva decidere sugli accorpamenti dei reparti di ginecologia che riguardarono in particolar modo il presidio battipagliese e quello cilentano. A finire sotto accusa per quanto scritto nel documento non soltanto il medico ma anche il manager dell’Asl unica salernitana il quale, nel replicare via fax ai rilievi sul piano aziendale allegò il documento senza cancellare quel “porta male” riferito alla dottoressa. Martedì la decisione sull’archiviazione del procedimento.

Continua a leggere su InfoCilento.it


blank

Hai Ad Block Attivo

InfoCilento.it è un porale gratuito e si mantiene grazie alla pubblicità. Non adottiamo alcuna forma di pubblicità invasiva, fastidiosa o pericolosa. Per questo se vuoi continuare a usufruire dei servizi di InfoCilento.it disattiva AdBlock per questo sito. Per farlo clicca con il pulsante destro del mouse sull'icona di AdBlock e seleziona "Sospendi su questo sito". In questo modo potrai continuare a visitare InfoCilento.it e accedere a tutti i suoi contenuti. Grazie!