Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Cronaca

Indagine sanità, nel registro degli indagati anche Enrico Coscioni

Indagine sanità, nel registro degli indagati anche Enrico Coscioni

Avrebbe fatto pressioni per costringere un dirigente a lasciare l’incarico ed assegnarlo ad altri.

Avrebbe fatto pressioni per costringere un dirigente a lasciare l’incarico ed assegnarlo ad altri.

Nell’ambito delle indagini sulla gestione della sanità campana condotte dalla guardia di finanza, è entrato nel registro degli indagati anche Enrico Coscioni, consigliere alla sanità di Vincenzo De Luca e primario del nosocomio “San Giovanni di Dio e Ruggi d’Aragona”. Secondo le accuse Coscioni potrebbe aver fatto pressioni per costringere un dirigente a lasciare un incarico per assegnarlo ad altre persone. Per lui l’accusa sarebbe per abusu d’ufficio.

Correlati

Top