”Dare il benservito” : sapevi perchè si dice così?

L’origine del termine non è negativa: scopriamo perchè

Quando si utilizza l’espressione ”dare il benservito” si intende la volontà di descrivere una situazione in cui una persona si vede costretta ad interrompere la sua attività a causa di una decisione presa da un suo superiore in ambito lavorativo, ma anche quando si decide di troncare un rapporto sia di amicizia che sentimentale, generalmente quando una persona si è mal comportata nei nostri riguardi. L’origine di quest’espressione di uso comune, in realtà abbastanza curiosamente non riguarda però un modo di dire negativo. Il ”benservito” è un documento che un datore di lavoro può rilasciare ad un suo dipendente che si è dimesso per esprimere positività nei confronti del suo operato. Un motivo d’orgoglio da questo punto di vista, piuttosto che di tristezza.

Ti potrebbero interessare:
CONTINUA A LEGGERE

Redazione Infocilento

La redazione di InfoCilento è composta da circa trenta redattori e corrispondenti da ogni area del Cilento, Vallo di Diano e Alburni. E' questa la vera forza del portale che cerca, sempre con professionalità, di informare gli utenti in tempo reale su tutto ciò che accade sul territorio.

Sostieni l'informazione indipendente