Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Attualità

Nel Cilento il paese si trasforma in albergo per rilanciare turismo ed economia

Nel Cilento il paese si trasforma in albergo per rilanciare turismo ed economia

Il comune riapre i termine per raccogliere manifestazioni di interesse a partecipare al progetto. Ecco l’iniziativa

Il comune riapre i termine per raccogliere manifestazioni di interesse a partecipare al progetto. Ecco l’iniziativa.

STIO. L’amministrazione comunale, retta dal sindaco Natalino Barbato, punta nuovamente sullo sviluppo turistico del territorio mediante forme alternative come la costituzione di un “paese albergo”. Un modo per attirare turisti in paese e al contempo per dare l’opportunità ai proprietari di alloggi sfitti di fittarli temporaneamente ai turisti. L’iniziativa era stata avviata già lo scorso anno, sulla scia di altri comuni italiani che stanno ottenendo ottime risposte da progetti simili.

Ora, con un nuovo avviso pubblico, la giunta comunale ha deciso di riaprire i termini per raccogliere manifestazioni di interesse da parte di proprietari di immobili. L’obiettivo è quello di realizzare un’indagine conoscitiva per valutare eventuali iniziative di sostegno.

L’avviso è rivolto a persone fisiche e giuridiche che abbiano immobili sul territorio comunale arredati e muniti di servizi funzionanti, che possano essere immediatamente accessibili e assegnabili.

Il progetto “paese albergo” si sta diffondendo sul territorio italiano, soprattutto nei comuni a basso tasso di natalità dove sono presenti quindi molte abitazioni sfitte. Utilizzandole per accogliere i turisti, le stesse potranno essere riaperte e il comune ne beneficerà sotto il profilo turistico ed economico, dando un nuovo slancio ad un territorio ricco di storia e di bellezze archeologiche e paesaggistiche.

Le domande dei proprietari di immobili dovranno essere consegnate all’ufficio protocollo o spedite entro il prossimo 31 maggio.

Correlati

Top