Oggi riapre al traffico la SS166 - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Oggi riapre al traffico la SS166

ss166_2

Sospiro di sollievo per la popolazione degli Alburni e del Vallo di Diano.

Oggi riapre al traffico la SS166

Sospiro di sollievo per la popolazione degli Alburni e del Vallo di Diano.

SAN RUFO. Alle h 17.30 di oggi riapre la statale 166 Degli Alburni.
Un sospiro di sollievo per la popolazione alburnina e valdianese.
«Sono contento e mi auguro che le Istituzioni comincino a prendere un provvedimento serio per questa arteria stradale, importante, tanto per gli Alburni quanto per il Vallo di Diano- è il commento a caldo del sindaco di San Rufo, Michele Marmo- Un grazie va al Genio Civile ed alla ditta Cardine, che ha lavorato anche il giorno della Palme per assicurarne quanto prima l’apertura».
Intanto il primo cittadino sanrufese scrive al Comando provinciale del Corpo Forestale dello Stato, alla Giunta regionale della Campania LL.PP e Protezione Civile, di Salerno e Napoli e all’Anas, per la problematica caduta massi sulla SS 166- richiesta intervento del Prefetto.
Nella richiesta di interessamento il sindaco Marmo descrive la natura del costone roccioso, di come il problema caduta massi si presenti ripetutamente nel tempo, la difficoltà della popolazione, i costi di bonifica che i comuni, piccoli, debbono accollarsi ogni volta, e la conseguenza sul piano sociale, commerciale.
«(…) e’ per questo che chiediamo un Vostro interessamento nel merito affinché venga convocato un Tavolo Istituzionale tra Prefettura, Anas, Regione Campania, Provincia di Salerno, Comuni Interessati, Enti sovracomunali, per cercare di risolvere tale problematica»

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
concia delle pelli
L’antica arte della concia delle pelli a Vibonati

poste
Cilento, sindacati lanciano l’allarme: troppa posta in giacenza all’ufficio postale

biomasse_capaccio_47
Nuova vittoria per Capaccio: stop alla Biocogein per la centrale a biomasse

Chiudi