Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Attualità

De Luca frena sull’Alta Velocità: niente Italo e Fraccia Rossa in Cilento

De Luca frena sull’Alta Velocità: niente Italo e Fraccia Rossa in Cilento

Problemi alle banchine, stop all’alta velocità nel Cilento. Ipotesi di navette per Salerno: la Regione si confronta con le Ferrovie.

Problemi alle banchine, stop all’alta velocità nel Cilento. Ipotesi di navette per Salerno: la Regione si confronta con le Ferrovie.

AGROPOLI. Non solo la Cilentana al centro dell’intervento del Governatore Vincenzo De Luca a margine della cerimonia di avvio dei lavori per la strada provinciale. Il Presidente della giunta regionale ha infatti parlato anche della tanto auspicata alta velocità nel Cilento, freddando in questo caso quanti speravano di avere una stazione per i treni veloci tra Agropoli, Vallo della Lucania e Sapri.

“Si è ragionato con le ferrovie dello stato – ha detto De Luca – ma c’è un problema che riguarda le banchine che non permettono l’arrivo dei treni Italo e Freccia Rossa”. Niente linea veloce, quindi, ma la possibilità di realizzare delle navette da Salerno al Cilento è l’ipotesi lanciata dall’ex sindaco di Salerno.

Nei mesi scorsi Agropoli, Sapri e Vallo della Lucania avevano con forza proposto la realizzazione di stazioni per i treni veloci.

Correlati

Top