Elezioni a Castellabate: Durazzo, Migliorino e Federico escono allo scoperto - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Homepage

Elezioni a Castellabate: Durazzo, Migliorino e Federico escono allo scoperto

Una veduta di Santa Maria da Castellabate

L’iniziativa è di Francesco Durazzo, Clemente Migliorino e Francesco Federico.

Elezioni a Castellabate: Durazzo, Migliorino e Federico escono allo scoperto

L’iniziativa è di Francesco Durazzo, Clemente Migliorino e Francesco Federico.

“#iocicredo” con questo slogan, in vista delle prossime elezioni amministrative a Castellabate, escono allo scoperto Francesco Durazzo, consigliere comunale uscente, Clemente Migliorino esponente del PD locale e Francesco Federico, portavoce di questo movimento.

Questo il testo del documento:

Cresce un nuovo movimento a Castellabate, non nasce ma cresce perché ognuno di noi singolarmente c’è sempre stato nel sociale, nel lavoro, nei rapporti con la gente e in mezzo alla strada; ci stiamo e vogliamo crescere e migliorare attraverso la condivisione ed il confronto.
Non ci sentiamo belli, capaci e perfetti; non puntiamo il dito contro qualcuno o verso la massa per dimostrare che noi siamo migliori.

Noi siamo, come tutti quelli che lavorano e discutono, con i nostri difetti ed imperfezioni consci, però, che da un confronto equilibrato possiamo migliorare e prendere in mano le sorti di un paese.
Ebbene si, abbiamo la presunzione e la voglia di coinvolgere e costruire, di non aspettare il messia, che non arriverà mai, che ci porti in alto dettandoci la retta via per la perfezione .Non possiamo promettere favori , posti di lavoro o soddisfare qualche singolo elettore e diffidate di chi nei prossimi mesi vi cercherà di coinvolgere con una di queste promesse, noi proveremo semplicemente a rompere i classici schemi clientelari.
Prendiamo solo coscienza che oggi quello che è necessario è rimboccarci le maniche per un solo obiettivo: un futuro migliore per il nostro territorio. Per risollevarci dobbiamo lavorare uniti, sinceri, determinati ed ambiziosi.
Dobbiamo crescere insieme, in un mese in un anno nemmeno noi lo sappiamo, dobbiamo coinvolgere per essere vivi ed andare a vele spiegate verso lo sviluppo che il nostro territorio merita.
Non è un “manifesto”, non è un’“annunciazione”, non è un “proclama”, è la VOGLIA di invitare per condividere. Il nostro sarà anche un laboratorio di idee , un contenitore propositivo di ciò che immaginiamo per il futuro del nostro territorio, un cantiere aperto a tutti , ai tanti giovani del nostro Comune, ai tanti studenti , ai semplici cittadini che vorranno dire la loro opinione ed anche alle centinaia di concittadini “emigrati” che ci guardano sempre con interesse e “speranza”.
Noi ci siamo e partiamo con la forza della volontà e la disponibilità verso tutti, confrontatevi e condividete con noi ; non per salire sul “ carro” ma per spingerlo con entusiasmo.

Top
Ti suggeriamo di leggere Homepage, Politica
traffico_agropoli
Agropoli: lavori e traffico in tilt. Automobilisti infuriati

pierluigicaroccia
“Sono amareggiato, ma non pentito di aver salvato quelle due bambine”

progetto_municipio_capaccio
Ok all’ampliamento del municipio di Capaccio. Previste opere per 1,4 milioni

Chiudi