Arrestati due rumeni: sono ritenuti responsabili di un furto da 150mila euro - Info Cilento
Casa San Pio
Spazio Disponibile
Scuola Nuova
Cronaca

Arrestati due rumeni: sono ritenuti responsabili di un furto da 150mila euro

Sono stati fermati in autostrada su un furgone rubato nella zona industriale di Polla.

Arrestati due rumeni: sono ritenuti responsabili di un furto da 150mila euro

Sono stati fermati in autostrada su un furgone rubato nella zona industriale di Polla.

POLLA. Due rumeni sono stati fermati sulla A3 Salerno-Reggio Calabria a bordo di un furgone dagli uomini della Questura di Salerno. Il mezzo è risultato essere stato rubato presso l’area Pip di Polla, da un capannone che fu oggetto di furto. Proprio i due rumeni sono responsabili di esserne gli autori. Il bottino nell’occasione fu di circa 150mila euro. Al momento non sonoo stati ritrovati altri materiali. La polizia ha però ritrovato del rame rubato poche ore prima nella zona industriale di Tito, provincia di Potenza. I due sono stati tratti in arresto.

Ti suggeriamo di leggere

Top
Altro... Cronaca, In Primo Piano
Sala Consilina, il nome del teatro lo sceglieranno i cittadini

Serie D: Gelbison sconfitta in casa dal Siracusa

Serie D: beffa Agropoli. Con il Gragnano finisce 1 a 1

Chiudi