AttualitàCronacaIn Primo Piano

Riaperta la SS18. A Capaccio scoperchiata una chiesa (FOTO)

Alle ore 18:00 la SS18 è stata riaperta. Scoperchiata una chiesa alla Licinella

Il maltempo continua a far danni e a colpire varie zone del Cilento. Nel pomeriggio, a causa del forte vento, un grosso pino si è abbattuto sulla SS18 invadendo l’intera carreggiata e rendendone necessaria la chiusura in entrambi i sensi di marcia. Grazie all’intervento degli uomini della locale compagnia dei Carabinieri e di alcuni ragazzi rutinesi, che hanno lavorato per circa due ore, il tratto è stato sgombrato e l’arteria riaperta alle 18:00. Sradicati e spezzati di netto anche alcuni ulivi nelle campagne circostanti.
Nel frattempo a Capaccio, sempre a causa delle forti raffiche di vento, è stata scoperchiata una chiesa in località Licinella. In località Mattine ad Agropoli proteste per la presenza di segnaletica stradale abbattuta dal vento e non rimossa nonostante le segnalazioni.

Continua a leggere
Continua dopo la pubblicità

Arturo Calabrese

Appassionato di giornalismo dai tempi del liceo, si occupa di cultura ed eventi, non disdegnando la cronaca e l'attualità. Per InfoCilento conduce programmi televisivi. È collaboratore del quotidiano "la Città", di televisioni locali e del blog #mifacciodicultura. Laureando in beni culturali impiega il poco tempo libero nel volontariato con la Fondazione Telethon

Ti potrebbero interessare

Hai Ad Block Attivo

Disattiva Ad Block su questo sito se vuoi continuare a leggere InfoCilento.it