Centrale a biomasse a Capaccio: domani se ne discute in Consiglio Regionale - Info Cilento
Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Ciccimmaretati - Stio
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Attualità

Centrale a biomasse a Capaccio: domani se ne discute in Consiglio Regionale

Centrale a biomasse a Capaccio: domani se ne discute in Consiglio Regionale

Centrale biomasse a Paestum, M5S: Dopo la nostra mozione, anche ordine giorno congiunto contro la realizzazione dell’impianto

Centrale a biomasse a Capaccio: domani se ne discute in Consiglio Regionale

Centrale biomasse a Paestum, M5S: Dopo la nostra mozione, anche ordine giorno congiunto contro la realizzazione dell’impianto

Domani approda in Consiglio regionale della Campania l’ordine del giorno proposto dal consigliere del Pd Franco Picarone e sottoscritto dal Movimento 5 Stelle, che prosegue nel solco della battaglia iniziata dal Movimento contro la costruzione di una centrale a biomasse a Capaccio Paestum”. Lo dice in una nota Michele Cammarano, consigliere regionale del Movimento 5 Stelle e componente della Commissione Agricoltura, che ha già presentato una interrogazione rivolta al presidente della Giunta regionale, Vincenzo De Luca, e al suo vice, Fulvio Bonavitacola, che ha la delega all’Ambiente.

“Per questo abbiamo condiviso e sottoscritto l’ordine del giorno del consigliere del Pd, Franco Picarone, che va nella nostra stessa direzione di tutela e difesa del territorio contro la realizzazione dell’impianto che dovrebbe sorgere a soli sette chilometri dai templi – afferma – Abbiamo tutti il dovere di salvaguardare, valorizzare e tutelare le tradizioni agroalimentari locali di indubbio pregio? E in che modo la Regione tutelerà i beni culturali e paesaggistici dell’area archeologica di Paestum, patrimonio mondiale dell’Umanità Unesco e Parco nazionale del Cilento e Vallo di Diano”.

“La Regione Campania – sottolinea – deve opporsi con ogni iniziativa utile allo scellerato progetto che ha incassato lo scorso 8 gennaio il via libera del Consiglio dei ministri per la costruzione della centrale a biomasse a Capaccio Paestum in località Sorvella – Sabatella nonostante le tante bocciature e pareri negativi da parte della Provincia di Salerno, l’Azienda sanitaria locale, l’associazione dei medici di famiglia, i comuni limitrofi e il Ministero dei Beni Culturali”.

“La Giunta regionale con chiarezza, trasparenza e convinzione deve contrastare – conclude Cammarano – lo scellerato progetto di costruzione della Centrale a Biomasse e garantire in quei territori tutte le produzioni agroalimentari di elevata qualità e centri di assoluta eccellenza legati alla filiera lattiero casearia ed alla produzione di mozzarella di bufala campana Dop”.

Ti suggeriamo di leggere

Top
Altro... Attualità, In Primo Piano
Capaccio: i candidati al consiglio comunale dei ragazzi incontrano il sindaco
Capaccio: i candidati al consiglio comunale dei ragazzi incontrano il sindaco

“Ho un pacco per suo figlio, mi deve 1000 euro”, scatta l’ennesima truffa
“Ho un pacco per suo figlio, mi deve 1000 euro”, scatta l’ennesima truffa

Cilento: voucher lavoro, comune aiuta i disoccupati e supera la carenza di personale
Cilento: voucher lavoro, comune aiuta i disoccupati e supera la carenza di personale

Chiudi