Rifiuti vicino la fermata dello scuolabus, Bruno: l'amministrazione intervenga - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Rifiuti vicino la fermata dello scuolabus, Bruno: l’amministrazione intervenga

rifiuti_vallo-scuolabus

Monito dell’esponente Pd all’amministrazione Aloia. Proposta anche una campagna di sensibilizzazione sull’ambiente.

Rifiuti vicino la fermata dello scuolabus, Bruno: l’amministrazione intervenga

Monito dell’esponente Pd all’amministrazione Aloia. Proposta anche una campagna di sensibilizzazione sull’ambiente.

Antonio Bruno (PD)

Antonio Bruno (PD)

VALLO DELLA LUCANIA. “In Via Monsignor Filippo Speranza, alla fermata dello scuolabus dei bambini che frequentano la scuola elementare Aldo Moro, sono ormai mesi che non viene effettuata la raccolta di rifiuti ingombranti e non. Una situazione incresciosa, come se tutto ciò fosse normale”. A lanciare l’allarme è Antonio Bruno, della segreteria Provinciale del Pd, che pone sotto i riflettori una problematica già evidenziata nelle scorse settimane dai cittadini. Nei pressi dell’area di sosta dello scuolabus, infatti, sono accumulati diversi generi di rifiuti, anche ingombranti.

“Quale insegnamento devono trarne i bambini delle scuole elementari? Perchè i residenti in quella zona devono vivere nel degrado?”, si domanda Bruno che invita l’amministrazione comunale “a provvedere alla rimozione dei rifiuti, ad organizzare meglio il servizio di raccolta dei rifiuti ingombranti e a sanzionare chi non rispetta le regole della convivenza civile”.

L’esponente dem lancia anche la proposta di una campagna sensibilizzazione sulla sostenibilità ambientale all’interno delle scuole, soprattutto quelle primarie, “perchè è da lì che deve partire la rivoluzione culturale di cui ha bisogno il nostro territorio”. Poi, però, Bruno precisa che “per educare i più piccoli al rispetto dell’ambiente i grandi devono dare l’esempio”. Quindi l’accusa all’amministrazione Aloia rea “di non avere questa sensibilità, forse perchè troppo impegnata a far finta di risolvere “grandi questioni” da non avere tempo per l’ordinaria amministrazione”.

“Confidiamo che oltre a rimuovere i rifiuti – conclude Antonio Bruno – l’Amministrazione trovi il tempo per andare a chiedere scusa ai bambini della scuola elementare e ai residenti rispettosi delle regole”.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
palazzo_santagostino
Strade “gruviera”: la Provincia ha incontrato i sindaci

stadio_morra
Serie D: la Gelbison cade al fotofinish. Al “Morra” passa la Cavese

agropoli-marsala
Serie D: l’Agropoli batte il Marsala ed esce fuori dalla zona play out

Chiudi