Prete salernitano seminudo ad una festa gay, scoppia la polemica - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Prete salernitano seminudo ad una festa gay, scoppia la polemica

festagay

Un parroco salernitano è stato beccato ad una festa gay. Sul caso è già polemica.

Prete salernitano seminudo ad una festa gay, scoppia la polemica

Un parroco salernitano è stato beccato ad una festa gay. Sul caso è già polemica.

Sacerdote salernitano sorpreso ad un festino gay. Protagonista un parroco della Diocesi lucana di Tursi-Lagonegro e dipendente del Tribunale ecclesiastico di Salerno.
Il prete sarebbe stato sorpreso in un locale gay durante una festa, senza abito talare ma con una maglietta aderente. Secondo indiscrezioni il sacerdote sarebbe andato in un locale di Napoli prima di Natale durante una serata gay friendly il cui motto era: “Non importa chi sei o cosa indossi, non importa chi ami o da dove vieni, l’unica cosa importante è quanto ami la musica”.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
Riccardo Ruocco, segretario del Partito Democratico di Vallo della Lucania
Ruocco (Pd) “Inversione di rotta con De Luca, ora Vallo riacquisti centralità”

carabinieri_arresto
Agropoli e Castellabate, in manette coppia di pusher

corisa4
Ancora polemiche sulla Yele, chiesta l’apertura dell’impianto di Casal Velino Scalo

Chiudi