Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Attualità

Agropoli e Bud Spencer: un amore infinito…

Agropoli e Bud Spencer: un amore infinito…

Dal centro cilentano una delegazione del fan club è partita per incontrare l’attore Carlo Pedersoli.

Dal centro cilentano una delegazione del fan club è partita per incontrare l’attore Carlo Pedersoli.

Continua ad essere molto forte il legame tra la cittadina cilentana e Carlo Pedersoli. Forse il nome a molti sarà sconosciuto ma basta aggiungere Bud Spencer e tutto torna. Sono passati otto anni dalla fondazione del Bud Spencer Fan Club, su idea di un gruppo di appassionati che hanno eletto Roberto Apicella quale Presidente e referente del gruppo. Il Fan Club negli anni ha organizzato numerose iniziative portate in risalto dalla stampa locale e nazionale. Numerosi sono stati gli incontri tra l’attore (ex nuotatore) ed i ragazzi provenienti da tutta Italia nonché i raduni e le iniziative organizzate per i fans. L’amore verso la sua città natale (Napoli) ed il Sud Italia è stato sempre un punto fermo nella carriera dell’artista, ricambiata da un affetto sconfinato che i propri fans hanno voluto ufficializzare attraverso l’adesione ad un fan club, ormai arrivato a quasi diecimila iscritti. Nella giornata di ieri il Presidente Roberto Apicella ed il fotografo Giuseppe Schiavo hanno incontrato Spencer proponendogli, oltre al suo ritorno ad Agropoli, un incontro al quale potranno partecipare tutti i fans che ne faranno richiesta, assistendo ad una live-intervista sulla vita del proprio beniamino e dando la possibilità di porgli delle domande e ricevere degli autografi. Immancabile la consegna di prodotti tipici del luogo. Questa volta è stato il Caseificio “L’Antica Giara” di Daniele Marciano a regalare all’artista 5 kg di Mozzarella di Bufala d.o.p. per la gioia di Bud e famiglia. In cambio Apicella e delegazione, oltre a quintali di affetto, hanno ricevuto una copia autografata del nuovo Cd musicale di Bud, che in Germania già sta spopolando e che si può acquistare sul web. Nel cd il singolo più ascoltato è “Futtetenne”, che racconta una filosofia che da anni è sempre più condivisa.

Correlati

Top