Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Attualità

Boom di presenze alla notte bianca del Parmenide di Vallo della Lucania

Boom di presenze alla notte bianca del Parmenide di Vallo della Lucania

Sabato 23 gennaio, dal pomeriggio fino a notte fonda, il Liceo Parmenide di Vallo della Lucania si è trasformato in uno scenario pantagruelico di lingue e culture diverse, dal tedesco al neozelandese, di linguaggi e codici espressivi più vari, attraversati dalle discipline antiche del latino e del greco per approdare ai “gerghi” più moderni, come il rap, e ai registri musicali più sperimentali, come l’elettroacustica.

Con un grandissimo entusiasmo gli studenti, insieme ai docenti, ai collaboratori e al Dirigente, Prof. Francesco Massanova, hanno presentato ai visitatori il particolare profilo del curriculum del Liceo Parmenide, in cui si coniugano, in una perfetta osmosi, gli antichi saperi, come le lingue classiche e la filosofia, le arti musicali e le discipline moderne, come le seconde lingue. Tra le tappe più interessanti del percorso proposto sono stati presentati dagli allievi test di psicologia, e vari esempi di ricerca-azione nel campo della pedagogia, come i test sulla personalità, la “Skinner-box” e la clown-terapia. Per il Liceo linguistico, inoltre, i visitatori hanno avuto la possibilità di degustare le varie colazioni internazionali. Molto suggestiva è stata infine la presentazione dello studio interattivo sui valori dell’humanitas nel mondo classico a cura dei docenti e degli allievi del Liceo classico. Per la sezione musicale, un’orchestra di giovanissimi liceali ha eseguito brani di musica classica. La serata si è poi conclusa con un’anteprima del musical “I migliori anni”, curato dalla Direttrice artistica, Prof. ssa Noemi Lenza, che sarà presentato il prossimo 10 marzo, a conclusione dell’anno scolastico.

Correlati

Popolari

Top