Neve e gelo: sindaci dispongono l'uscita anticipata degli studenti da scuola - Info Cilento
Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Spazio Disponibile
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Attualità

Neve e gelo: sindaci dispongono l’uscita anticipata degli studenti da scuola

Neve e gelo: sindaci dispongono l’uscita anticipata degli studenti da scuola

Allarme per neve e gelate: in alcuni comuni scuole chiuse, in altri disposta l’uscita anticipata degli studenti da scuola.

Neve e gelo: sindaci dispongono l’uscita anticipata degli studenti da scuola

Allarme per neve e gelate: in alcuni comuni scuole chiuse, in altri disposta l’uscita anticipata degli studenti da scuola.

Continua l’ondata di freddo intenso su Cilento e Vallo di Diano. In molti comuni da ieri si registrano delle nevicate. Per questo alcuni comuni hanno deciso di chiudere le scuole. Tra questi Palomonte, Laviano, Colliano, Valva, Castelnuovo di Conza, Teggiano, Caggiano, Padula, Monte San Giacomo, Sacco e Piaggine.

Le scuole sono rimaste aperte, invece, a Sant’Arsenio, dove l’annunciato peggioramento delle condizioni meteo ha indetto il Sindaco Antonio Coiro a firmare un’ordinanza di chiusura anticipata di tutti gli istituti d’istruzione sul territorio comunale. Gli studenti, quindi, termineranno le lezioni alle ore 12:00. Mentre gli studenti delle scuole medie e i piccoli alunni della scuola dell’infanzia e delle scuole elementari usciranno regolarmente alle 13:00 ma non dovranno ritornare a scuola per il rientro pomeridiano.

Scuole chiuse oggi pomeriggio anche a Teggiano dove il sindaco Rocco Cimino, ha invitato i Dirigenti scolastici delle scuole presenti sul territorio a sospendere tutte le attività didattiche.

Ti suggeriamo di leggere

Top
Altro... Attualità, In Primo Piano
Comune istituisce “L’ufficio Europa” servirà per intercettare notizie e bandi
Comune istituisce “L’ufficio Europa” servirà per intercettare notizie e bandi

Scoperto mentre tenta di sfondare la porta di un’abitazione: arrestato
Scoperto mentre tenta di sfondare la porta di un’abitazione: arrestato

Vallo della Lucania: commercianti valutano azione legale contro il comune
Vallo della Lucania: commercianti valutano azione legale contro il comune

Chiudi