Caos Cilentana, slittano i lavori. Cioffi (M5S): si prospetta un'altra estate difficile - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Caos Cilentana, slittano i lavori. Cioffi (M5S): si prospetta un’altra estate difficile

cilentana_agropoli_sud

Sarebbero dovuti iniziare in settimana i lavori per il ripristino del viadotto “Chiusa” della Cilentana, invece l’avvio delle opere è saltato. La rabbia del Movimento 5 Stelle.

Caos Cilentana, slittano i lavori. Cioffi (M5S): si prospetta un’altra estate difficile

Sarebbero dovuti iniziare in settimana i lavori per il ripristino del viadotto “Chiusa” della Cilentana, invece l’avvio delle opere è saltato. La rabbia del Movimento 5 Stelle.

AGROPOLI. “Si prospetta un’altra estate difficile per il turismo della provincia di Salerno che da tempo aspetta il ripristino dell’arteria principale di collegamento del basso Cilento con Salerno, dopo i crolli e i cedimenti degli ultimi anni”. Inizia così un post del senatore del Movimento 5 Stelle Andrea Cioffi. La notizia delle ultime ore, infatti, è che l’avvio dei lavori per il ripristino del viadotto “Chiusa” della Sp430, è slittato ancora. Tutto è dovuto al ricorso presentato al tribunale amministrativo dalla ditta seconda classificata nella gara d’appalto. Il Tar ha fissato il dibattimento soltanto per il prossimo 26 gennaio ed il rischio è che si possa arrivare ad una sospensiva che allungherebbe notevolmente i tempi per l’inizio dei lavori che sarebbero potuti partire già questa settimana. Dal Movimento 5 Stelle puntano il dito contro i politici e già fanno avanzare il sospetto che la riapertura della Cilentana tra Agropoli Sud e Prignano Cilento non avverrà entro l’estate.
“Ci siamo occupati molto di questa vicenda, e dei disagi che crea ai cittadini e all’economia dei paesi cilentani – dice Cioffi – mettendo in evidenza tutta l’inefficienza di politica e enti locali che condannano queste zone all’isolamento, soprattutto nei mesi estivi, quando la necessità di una mobilità efficiente è maggiore, visti i flussi turistici”.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
rassegnastampa_giovedi
Rassegna stampa del 14 gennaio

sanza_varcoabete
La Consac vuole l’acquedotto, il comune si oppone: “Non si fa l’interesse dei cittadini”

mautone_skpje3
Agropoli: il libro sulla morte di Rino Gaetano sarà presentato al liceo “Gatto”

Chiudi