Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Attualità

La strada per l’ospedale è pericolosa: sindaco chiede interventi

La strada per l’ospedale è pericolosa: sindaco chiede interventi

Nonostante gli interventi siano già stati finanziati, i lavori di messa in sicurezza della SR ex SS488 non sono mai iniziati. La strada che conduce all’ospedale è pericolosa. Il sindaco scrive alla Provincia.

Nonostante gli interventi siano già stati finanziati, i lavori di messa in sicurezza della SR ex SS488 non sono mai iniziati. La strada che conduce all’ospedale è pericolosa. Il sindaco scrive alla Provincia.

ROCCADASPIDE. Il sindaco Girolamo Auricchio scrive alla Provincia di Salerno chiedendo interventi urgenti per la SR ex SS488. Il tratto viario che collega Roccadaspide a Castelcivita, infatti, risulta ancora interessato da un movimento franoso molto grave, che ha determinato il crollo di parte della strada nella località San Vincenzo del comune di Roccadaspide. Nonostante vari incontri nel corso dei quali fu definito anche un progetto per la messa in sicurezza, finanziato dalla Regione Campania per ottocentomila euro, nessun’intervento è stato effettuato, né sono state avviate le procedure per avviare i lavori. Di qui la lettera di protesta del sindaco Girolamo Auricchio che evidenzia come la situazione “sia divenuta incontrollabile e serissima”.

“L’intero tratto di strada – spiega il primo cittadino – risulta essere allo stato pressocché impraticabile, con conseguente gravissimo pericolo per persone o cose e di ordine pubblico, atteso che, da un lato, non si è più in condizione di poter raggiungere l’ospedale di Roccadaspide da parte di tutti i cittadini e pazienti dei comuni di Castelcivita e vicinori e dall’altro i rischi e i pericoli per l’utenza stradale sono ormai diventati spaventosi”.

Di qui la richiesta di un intervento immediata per risolvere la questione e rimettere in sicurezza l’arteria stradale.

Correlati

Popolari

Top