La mamma resta in stazione e il treno riparte con due figlioletti a bordo - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

La mamma resta in stazione e il treno riparte con due figlioletti a bordo

treno

Storia a lieto fine per due bambini di 3 e 12 anni. Il treno parte mentre la madre è in stazione. Per loro un viaggio di 150 chilometri soli e spaventati.

La mamma resta in stazione e il treno riparte con due figlioletti a bordo

Storia a lieto fine per due bambini di 3 e 12 anni. Il treno parte mentre la madre è in stazione. Per loro un viaggio di 150 chilometri soli e spaventati.

Hanno percorso circa 150 km da soli, su un treno e senza la mamma. Protagonisti due bimbi, di cui il più piccolo aveva appena 3 anni. I tre viaggiavano su un treno regionale diretto in Calabria quando – secondo quanto riferisce il quotidiano La Città – alla stazione di Salerno la madre è scesa per acquistare delle bottigliette d’acqua, lasciando i figlioletti sulla carrozza. Peccato, però, che il convoglio sia ripartito prima che lei fosse risalita a bordo. Così la mamma è rimasta in stazione mentre i due bambini di 3 e 12 anni erano sul treno. Hanno viaggiato per due ore su quel Regionale fino a Sapri quando i carabinieri li hanno recuperati. Per fortuna una storia a lieto fine.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
conferenza_camerota
Camerota: l’amministrazione comunale ha tracciato il bilancio di fine anno

focare
Cilento, il 2015 ci lascia fra tradizioni e credenze popolari: gli auguri per un sereno 2016

nuvole
Meteo: ecco le previsioni per il Capodanno | AUDIO

Chiudi