Aspettando il 2016: Il Cilento costretto a fare la danza della pioggia - Info Cilento
Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Spazio Disponibile
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Attualità

Aspettando il 2016: Il Cilento costretto a fare la danza della pioggia

Aspettando il 2016: Il Cilento costretto a fare la danza della pioggia

Cilento senz’acqua e Appennini senza neve. Le conseguenza sono la crisi idrica e l’inquinamento dell’aria. Il territorio spera nella pioggia.

Aspettando il 2016: Il Cilento costretto a fare la danza della pioggia

Cilento senz’acqua e Appennini senza neve. Le conseguenza sono la crisi idrica e l’inquinamento dell’aria. Il territorio spera nella pioggia.

Omignano, Sessa Cilento, Stella Cilento, Caselle in Pittari, Morigerati, Santa Marina. Sono questi soltanto alcuni dei comuni che nelle ultime ore sono rimasti senz’acqua. Ancora una volta la Consac è stata costretta a limitare l’erogazione di risorsa idrica a causa della siccità. Ormai da troppo tempo il territorio è senz’acqua e le fonti ne risentono. Il 2016, però, potrebbe portare qualche novità. La prima perturbazione del nuovo anno è infatti attesa per il week end.
“Tra sabato e domenica – spiega l’esperto di MeteoCilento Giuseppe Stabile, avremo la prima perturbazione del 2016 che potrebbe portare anche a delle nevicate sull’Appennino”. “Spero – aggiunge – che questa previsione venga confermata dalle prossime elaborazioni poiché la situazione non è tra la piu rosee”.

“In particolare – evidenzia Stabile – manca la neve sull’Appennino che oltre rappresentare una risorsa per il turismo è di primaria importanza per le falde acquifere. Ancora peggiore è la situazione in pianura dove la presenza di sostanze inquinanti nell’aria ha raggiunto quantità ragguardevoli e solo con l’arrivo di precipitazioni può migliorare la qualità dell’aria”. Con il nuovo anno, quindi, il Cilento sarà costretto a fare la danza della pioggia.

Ti suggeriamo di leggere

Top
Altro... Attualità, In Primo Piano
Accoltellato rumeno durante una lite: il giovane è in pericolo di vita
Accoltellato rumeno durante una lite: il giovane è in pericolo di vita

La mamma resta in stazione e il treno riparte con due figlioletti a bordo
La mamma resta in stazione e il treno riparte con due figlioletti a bordo

Camerota: l’amministrazione comunale ha tracciato il bilancio di fine anno
Camerota: l’amministrazione comunale ha tracciato il bilancio di fine anno

Chiudi