Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Istituto Merini
Hard and Soft House
Scuola Nuova
In Primo Piano

Prima Categoria: 2016 anno del rilancio per Palinuro e Marina

Prima Categoria: 2016 anno del rilancio per Palinuro e Marina

Mentre il Santa Cecilia guida la classifica, il 2016 potrebbe essere l’anno del rilancio per Palinuro e Marina, le squadre che più si sono rafforzate nel mercato invernale.

Mentre il Santa Cecilia guida la classifica, il 2016 potrebbe essere l’anno del rilancio per Palinuro e Marina, le squadre che più si sono rafforzate nel mercato invernale.

Il 2015 del campionato di Prima Categoria girone G si chiude senza sorprese. E’ il Santa Cecilia a guidare la classifica. La formazione ebolitana è costruita per la vittoria e non sta fallendo gli obiettivi. Le inseguitrici, Montesano, Palomonte, Campagna e Colliano, non sembrano avere la forza di privarle il primo posto. Nel 2016 il torneo ripartirà dalla dodicesima giornata: il Santa Cecilia affronta nel big match il Campagna.

Le cilentane, invece, galleggiano in acque tranquille. La più accreditata a tentare il salto nella zona play off è il Cicerale che negli ultimi tempi si è mostrato in crescita. Il 2016, però, potrebbe essere l’anno della rinasciata di Palinuro e Marina di Camerota, le formazioni che più si sono rafforzate in questo mercato invernale. Alla ripresa il camerotani vanno ad Alfano, i palinuresi a Rofrano contro due compagini alla ricerca di punti salvezza. E dovranno farne presto di punti salvezza anche Sapri, Pollese ed Herajon. Il campionato della squadra del Golfo di Policastro non decolla, quello delle formazioni di Capaccio e Polla è ben al di sotto delle aspettative. L’occasione per iniziare bene il turno di campionato la offre il calendario: il Sapri ospita la Gregoriana, l’Herajon ha il vantaggio di affrontare in casa il Montesano, la Pollese il Real Contursi fanalino di coda e ancora a secco di vittoria.

Clicca qui per la classifica del campionato di Prima Categoria

Top