Cilento: giunta rinuncia alle indennità, serviranno per attività sociali - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Cilento: giunta rinuncia alle indennità, serviranno per attività sociali

stio

Niente indennità per il 2015: l’amministrazione comunale rinuncia e destinerà i fondi per attività sociali.

Cilento: giunta rinuncia alle indennità, serviranno per attività sociali

Niente indennità per il 2015: l’amministrazione comunale rinuncia e destinerà i fondi per attività sociali.

STIO. L’amministrazione comunale rinuncia alle indennità di carica 2015. Motivo? I fondi verranno impiegati per lo svolgimento di attività ricreativo-culturali e per finalità sociali. E’ quanto ha deciso la giunta di Stio che visti i tagli sempre maggiori da parte del Governo verso gli enti locali ha deciso di utilizzare le spettanze dovute a sindaco ed assessori per manifestazioni, eventi e per la tradizionale Fiera della Croce. L’intera amministrazione, quindi, non percepirà le indennità del 2015: circa mille euro per il sindaco, poco meno di trecento euro per il vicesindaco e quasi duecento euro per gli assessori. La decisione è stata approvata all’unanimità dalla giunta formata dal sindaco Natalino Barbato, dal vicesindaco Giancarlo Trotta e dagli assessori Claudio D’Ambrosio e Massimo Trotta.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
cilentana
Grave incidente sulla Cilentana, coinvolti dei bambini | FOTO

rassegnastampa_lunedi
Rassegna stampa del 21 dicembre

vallo_municipio
Vallo della Lucania: oggi importante consiglio comunale

Chiudi