Legalità e Pace: se ne discute nel Cilento - Info Cilento
Confetti Maxtris
Confetti Maxtris
Spazio Disponibile
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Attualità

Legalità e Pace: se ne discute nel Cilento

Legalità e Pace: se ne discute nel Cilento

Nel Cilento si discute di legalità e pace: tanti gli ospiti in occasione dell’incontro e a seguire l’inaugurazione di una nuova scuola.

Legalità e Pace: se ne discute nel Cilento

 

Nel Cilento si discute di legalità e pace: tanti gli ospiti in occasione dell’incontro e a seguire l’inaugurazione di una nuova scuola.

STIO. Legalità e pace: questi i due temi, entrambi di grandissima attualità, di cui si discuterà il prossimo 4 dicembre a Stio. L’appuntamento è organizzato dall’assessore alla cultura Massimo Trotta e si terrà presso l’edificio scolastico proprio nella giornata internazionale della legalità e della pace.

Ad introdurre il dibattito il sindaco Natalino Barbato; seguiranno i saluti del dirigente scolastico degli istituti comprensivi di Gioi ed Omignano, Rita Maria Grazia De Rosa. Successivamente si alterneranno negli interventi Giancarlo Grippo, a capo della Procura della Repubblica di Vallo della Lucania, i magistrati Renato Martuscielli e Giovanni Sabbato, l’avvocato Alberto Faracchio, il direttore scolastico regionale Luisa Franzese, il comandante provinciale dei carabinieri Riccardo Piermarini, il vescovo Ciro Miniero ed il deputato e cittadino onorario di Stio Angelo Capodicasa. Modererà il dibattito il giornalista Giuseppe Blasi. Saranno presenti presidi, insegnanti, genitori e alunni delle scuole del comprensorio.

A margine del dibattito si terrà l’inaugurazione della nuova scuola. Per l’occasione sarà presente il sottosegretario alla pubblica istruzione Davide Faraone.

Ti suggeriamo di leggere

Top
Altro... Attualità, In Primo Piano
Cilento Parla, terza puntata
Cilento Parla, terza puntata

Furti in abitazione: quattro persone in manette
Furti in abitazione: quattro persone in manette

Autostrada A3 ‘Salerno-Reggio Calabria’, Anas investe 950 mila euro
Autostrada A3 ‘Salerno-Reggio Calabria’, Anas investe 950 mila euro

Chiudi