Sanità al collasso: stop agli interventi programmati - Info Cilento
Spazio Disponibile
Spazio Disponibile
Spazio Disponibile
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Attualità

Sanità al collasso: stop agli interventi programmati

Sanità al collasso in Provincia di Salerno. solo tre ospedali potranno effettuare interventi programmati.

Sanità al collasso: stop agli interventi programmati

Sanità al collasso in Provincia di Salerno. solo tre ospedali potranno effettuare interventi programmati.

Disastro sanità in Provincia di Salerno. L’entrata in vigore delle nuove normative sull’orario del personale sanitario, unita alla cronica carenza di medici e infermieri, determinerà disagi per chi dovrà effettuare degli interventi o delle visite programmate. Sarà infatti garantita l’urgenza mentre, i cosiddetti interventi elettivi, saranno assicurati solo nei nosocomi di Salerno, Vallo della Lucania e Nocera Inferiore. Nelle altre strutture (Polla, Roccadaspide, Sapri, Sarno, Scafati, Eboli, Battipaglia e Oliveto Citra) garantiranno solo l’emergenza.
Insomma in tutta la provincia saranno soltanto tre gli ospedali dove sarà possibile eseguire operazioni programmate. Il 10 dicembre si terrà un vertice presso l’Asl Salerno per valutare soluzioni alternative, ma la sanità è al collasso. A questo punto anche il potenziamento del nosocomio di Agropoli appare un’utopia.

Ti suggeriamo di leggere

Top
Altro... Attualità, In Primo Piano
Tornano i mercatini di Natale a Castellabate

Shock ad Eboli: giovane colpito nelle parti intime da una bufala

Parco del Cilento, Pellegrino in standby, Matera attende e Alfieri rifiuta

Chiudi