Picchia l'ex titolare della sorella: arrestato - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Cronaca

Picchia l’ex titolare della sorella: arrestato

carabinieri_arresti

23enne in manette per aver aggredito l’ex titolare della sorella.

Picchia l’ex titolare della sorella: arrestato

23enne in manette per aver aggredito l’ex titolare della sorella.

MONTECORVINO ROVELLA. Nella serata di ieri, i carabinieri della Compagnia di Battipaglia, coordinati dal capitano Erich Fasolino, hanno tratto in arresto Francesco Raimondi, 23enne di Montecorvino Rovella, celibe, operaio, nella flagranza del reato di lesioni personali aggravate e danneggiamento.

I fatti: quasi in orario di chiusura degli esercizi commerciali, i militari della stazione carabinieri di Montecorvino Rovella, a seguito di richiesta telefonica, si portavano presso il salone di parrucchiere ubicato in piazza Budetta, ove un giovane, successivamente identificato in Raimondi, stava colpendo, con un bastone, il titolare del negozio, in quanto colpevole, a detta dell’aggressore, di aver molestato, in passato, la sorella, sua ex dipendente. La vittima, trasportata al pronto soccorso dell’ospedale “Santa Maria della Speranza” di Battipaglia, veniva riscontrata affetta da escoriazioni al volto ed al collo e contusioni al braccio destro, e dimessa con prognosi clinica di dieci giorni. Nel corso del sopralluogo effettuato dai carabinieri, è stato rinvenuto, e sottoposto a sequestro, il bastone, della lunghezza di 95 centimetri, utilizzato dal giovane per colpire il malcapitato ed infrangere alcuni vetri e specchi del locale. L’arrestato, al termine delle formalità di rito, è stato accompagnato presso la sua abitazione in stato di arresto, in attesa di giudizio con rito direttissimo disposto per oggi 28 novembre.

Top
Ti suggeriamo di leggere Cronaca, Homepage
Lustra_castello_rocca
Cilento: castello a rischio crollo, i cittadini si mobilitano

carabinieri-notte
Sorpresi a rubare in un’azienda, tre malviventi si danno alla fuga

vallo_panorama
Vallo della Lucania ricorda mons. Angelo Infante

Chiudi