Cilento: taniche gratuite ai cittadini per raccogliere oli esausti - Info Cilento
Spazio Disponibile
Spazio Disponibile
Spazio Disponibile
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Attualità

Cilento: taniche gratuite ai cittadini per raccogliere oli esausti

Taniche gratuite per raccogliere gli oli esausti e nuovi punti di raccolta sul territorio comunale. L’iniziativa nel Cilento.

Cilento: taniche gratuite ai cittadini per raccogliere oli esausti

Taniche gratuite per raccogliere gli oli esausti e nuovi punti di raccolta sul territorio comunale. L’iniziativa nel Cilento.

Il Comune di San Mauro Cilento ha deciso di potenziare la “raccolta differenziata di olio vegetale esausto”. Le famiglie potranno recuperare tutto l’olio residuo non utilizzato, ed in particolare quello derivante dalle fritture e dalle conserve, e versarlo in una tanica da tre litri che verrà consegnata gratuitamente dal comune alle famiglie che ne faranno richiesta presso il municipio.

Successivamente sarà possibile conferire l’olio esausto accumulato presso i nuovi punti di raccolta dislocati in tre punti del territorio comunale.


oli-esausti

I punti di raccolta:
-parcheggio Municipio Via Serra Casalsoprano
-parcheggio scuola elementare Via Provinciale Casalsottano
-parcheggio Piazza Pasquale Orlando fraz. Ratto

 

“E’ un’iniziativa importante – spiegano il consigliere delegato, Fabrizio Cusatis ed il sindaco Carlo Pisacane – perché rientra tra gli sforzi che l’amministrazione sta compiendo per migliorare la gestione dei rifiuti, e per sottrarre le ingenti quantità di olio che vengono ripetutamente sversate nei nostri lavandini, nelle
tubazioni fognarie e poi riversate nelle nostre acque”.

“Si rivolgono sin da ora – aggiungono – i ringraziamenti a tutti i cittadini che aderiranno all’iniziativa, i quali contribuiranno, di fatto, al raggiungimento di importanti risultati a vantaggio della qualità dell’ambiente e della vita di ogni cittadino, oltre ad essere segno di grande rispetto del bene comune”.

Ti suggeriamo di leggere

Top
Altro... Attualità, In Primo Piano
Nuovi fondi per lo sport: 150mila euro per il comune di Sala Consilina.

Malore mentre è alla guida: muore Maria Assunta Chirico

La proposta dell’ex sindaco: intitoliamo le strade ai sovrani del Regno delle due Sicilie

Chiudi