«La Giunta è illegale», consiglieri d'opposizione scrivono al Prefetto - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Homepage

«La Giunta è illegale», consiglieri d’opposizione scrivono al Prefetto

capaccio_municipio

La giunta è illegale perché non rispetterebbe le quote rosa: i consiglieri d’opposizioni chiedono l’intervento del prefetto.

«La Giunta è illegale», consiglieri d’opposizione scrivono al Prefetto

La giunta è illegale perché non rispetterebbe le quote rosa: i consiglieri d’opposizioni chiedono l’intervento del prefetto.

CAPACCIO. La giunta non rispetta le quote rosa, consiglieri scrivono al Prefetto. Accade a Capaccio dove Gennaro De Caro, Francesco Longo, Franco Tarallo, Pasquale Cetta e Nino Pagano hanno deciso di segnalare alla prefettura una presunta situazione di illegalità nell’ambito della nuova giunta varata dal sindaco Italo Voza. Secondo i consigliere, infatti, vi sarebbe stata una “violazione delle norme che prevedono la parità di genere”. Attualmente la squadra di governo è formata da una sola donna, l’assessore Donatella Pannullo, e ciò la renderebbe illegittima perché nelle giunte dei comuni con popolazione superiore a tremila abitanti nessuno dei due sessi può essere rappresentato in misura inferiore al 40%.

Quindi, nel caso di Capaccio, sarebbe necessario che la giunta comunale abbia almeno due donne, cosa che al momento non si verifica. Di qui la richiesta al prefetto di intervenire e al sindaco Voza “di applicare le norme di legge” entro sette giorni.

Top
Ti suggeriamo di leggere Homepage, Politica
municipio_battipaglia
Messaggio intimidatorio in comune: trovato un topo impiccato

pompieri_notte
Tre auto a fuoco nella notte nella Piana del Sele

palaforum_biella
Basket, Serie A2: l’Agropoli affonda a Biella

Chiudi