Pizzeria a fuoco a New York: il Cilento si mobilita. Scatta la gara di solidarietà - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Pizzeria a fuoco a New York: il Cilento si mobilita. Scatta la gara di solidarietà

antonispizza6

Gara di solidarietà per aiutare a ricostruire “Anthony’s pizza”. Il CIlento si mobilita.

Pizzeria a fuoco a New York: il Cilento si mobilita. Scatta la gara di solidarietà

Gara di solidarietà per aiutare a ricostruire “Anthony’s pizza”. Il CIlento si mobilita.

Il Cilento si mobilita per Marina e Domenico De Bernardo, residenti a New York ma originari di Novi Velia. I due gestivano la pizzeria “Anthony’s pizza” cdistrutta da un incendio. Le immagini dei proprietari in lacrime con un accorato appello di aiuto arriva dalla figlia Alessia che ha chiesto a quanti conoscono i suoi genitori di fornire un aiuto, anche morale.

“I miei genitori sono stati svegliati all’una del mattino da una telefonata senza sapere che il loro duro lavoro stesse per svanire”, racconta Alessia. “Avevano grandi speranze che i pompieri potessero spegnere l’incendio ma purtroppo il fuoco era troppo forte e ha distrutto tutto. I vigili del fuoco hanno deciso di demolire la struttura lasciando i miei genitori e molti altri imprenditori in mezzo alla strada.


antonispizza6

L’immagine qui sopra è dei miei genitori che guardano il loro business Anthony Pizza bruciare – Alessia De Bernardo


 

“Guardando indietro – ricorda Alessia – Anthony’s pizza era la nostra seconda casa. Un punto di ritrovo per molti italo-americani, per molti americani ma soprattutto per tutti gli Italiani emigrati qui, o venuti in vacanza. Le pareti della pizzeria erano piene di foto di tutti i nostri amici e dei nostri clienti, tutti facevano parte della nostra vita. La nostra porta era aperta a tutti”.

Di qui l’appello: “Noi dobbiamo fare qualcosa, ma abbiamo bisogno dell’auto di tutti, non solo economico ma soprattutto del vostro affetto. Vogliamo bene ai nostri genitori e ci dispiace vederli soffrire in questo momento difficile. Hanno bisogno di sapere che Anthony’s pizza è ancora importante per tutti voi. Noi non sappiamo se riusciremmo con il vostro supporto a ritornare attivi, ma ci proveremo con tutte le nostre forze”.

Il Cilento e i cilentani si preparano alla gara di solidarietà.

Questo slideshow richiede JavaScript.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
cacciatori
Cilento: ancora incidente di caccia, ferito gravemente un uomo

sinistra_sele
Consorzio Sinistra Sele, Belelli: “Le elezioni sarebbero una farsa”

franco_chirico
Consorzio Velia, urne aperte: oggi si vota

Chiudi