Nuovamente operativo l’Ufficio Postale di Sacco - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Nuovamente operativo l’Ufficio Postale di Sacco

Ufficio postale di Sacco

Dopo la scuola a Sacco riapre anche l’ufficio postale.

Nuovamente operativo l’Ufficio Postale di Sacco

Dopo la scuola a Sacco riapre anche l’ufficio postale.

Riapre al pubblico, completamente rinnovato dopo essere stato sottoposto a lavori di ristrutturazione, l’ufficio postale di Sacco. Dopo i lavori la “vecchia” Posta è solo un ricordo, al suo posto un ufficio moderno e funzionale. Raggiunto telefonicamente il sindaco Saggese così commenta la riapertura: “L’amministrazione ha seguito costantemente l’andamento dei lavori. Una buona notizia per tutti gli abitanti di Sacco. E’ la fine di un disagio che gravava soprattutto sulle persone anziane che non hanno libertà di movimento. Colgo l’occasione per ringraziare sia l’Onorevole Iannuzzi sia la dott.ssa Cardullo della filiale di Sala Consilina per la disponibilità dimostrata e l’impegno nel velocizzare le procedure per i lavori”. Come più volte ricordato, gli uffici postali interessati da chiusure e ridimensionamenti sono sparsi in tutto il territorio nazionale, e molti di questi si trovano in aree marginali, già penalizzati dalla loro collocazione geografica, ed anche Sacco, piccolo borgo dell’Alto Calore, ha temuto, nonostante le rassicurazioni del primo cittadino Claudio Saggese per una eventuale chiusura o ridimensionamento. “(…) è stata fatta – così si espresse il Sindaco Saggese in una precedente intervista ad Infocilento – una comunicazione a Poste Italiane dai sindacati per il tramite probabilmente dell’ufficiale postale che lavora a Sacco informandoli che l’ufficio postale di Sacco non era idoneo alle norme di sicurezza contenute nel D.Lgs 626/94 in materia di infrastrutture interne e sicurezza (antifurto, videosorveglianza etc), (…) poi – concluse il primo cittadino – sono venuti i responsabili per rendersi conto della tipologia di impianto da realizzare e ci hanno promesso che inizieranno i lavori sulla videosorveglianza, antifurto etc e che probabilmente dovranno cambiare anche il bancone, poiché non idoneo.” Insomma finalmente i cittadini, soprattutto i più anziani, possono tirare un sospiro di sollievo.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
Sassano_panorama
Trovati bovini senza certificazione sanitaria: abbattuti

autovelox_agropoli
Autovelox di Agropoli: “Nulle le multe in direzione sud”

mastrogiovanni
Un film sulla morte di Francesco Mastrogiovanni: la presentazione a Roma

Chiudi