Vallo della Lucania: nulla di fatto nell'incontro tra commercianti e amministrazione - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Vallo della Lucania: nulla di fatto nell’incontro tra commercianti e amministrazione

vallo_centro-700

Non sono soddisfatti i commercianti di Vallo della Lucania per l’esito dell’incontro tenutosi nella serata di ieri con l’amministrazione comunale vallese.

Vallo della Lucania: nulla di fatto nell’incontro tra commercianti e amministrazione

Non sono soddisfatti i commercianti di Vallo della Lucania per l’esito dell’incontro tenutosi nella serata di ieri con l’amministrazione comunale vallese.

VALLO DELLA LUCANIA. Si è concluso con un nulla di fatto l’incontro tra una delegazione di commercianti vallesi (circa una ventina), e i rappresentanti dell’amministrazione comunale, tra cui l’assessore con delega al commercio Mauro D’Amato. L’appuntamento doveva servire per discutere della riapertura al traffico del centro cittadino e in generale della viabilità a ridosso di piazza Vittorio Emanuele II. Nonostante durante la discussione siano state avanzate diverse proposte, non c’è stata una presa di posizione da parte degli esponenti dell’amministrazione comunale.

Tanta la delusione da parte dei commercianti che speravano di uscire dall’incontro con risposte concrete o quantomeno di strappare la promessa di discutere l’argomento piazza/viabilità nel prossimo consiglio comunale.

A margine della riunione si sono sollevate le ennesime polemiche da parte dei consiglieri di opposizione che parlano di «poca lungimiranza e mancata programmazione» dell’amministrazione Aloia che «evita di prendere una posizione chiara e netta».

Proteste c’erano già state alla vigilia dell’incontro per la decisione dell’assessore D’Amato di non renderlo pubblico.

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
carabinieri_arresti
Blitz antidroga: i nomi dei cilentani coinvolti

trivellazioni
Vallo di Diano, la Regione Campania contro le trivellazioni

Logo Trinity_FA
Nasce il Centro Trinity College London alla Fondazione Alario

Chiudi