Vallo della Lucania: nuovi parcheggi a ridosso dell'isola pedonale - Info Cilento
Spazio Disponibile
Spazio Disponibile
Spazio Disponibile
Hard and Soft House
Scuola Nuova
Attualità

Vallo della Lucania: nuovi parcheggi a ridosso dell’isola pedonale

A Vallo della Lucania, nuove modifiche alle aree di sosta in centro. Intanto sulla piazza è ancora polemica, ad alzare i toni è Antonio Bruno.

Vallo della Lucania: nuovi parcheggi a ridosso dell’isola pedonale

La giunta di Vallo della Lucania. approva nuove modifiche alle aree di sosta nei pressi dell’isola pedonale. Intanto sulla piazza è ancora polemica, ad alzare i toni è Antonio Bruno.

VALLO DELLA LUCANIA. Zona a traffico limitato nel centro storico e istituzione di nuovi parcheggi. Questi, in sintesi i provvedimenti contenuti in una delibera della giunta comunale guidata dal sindaco Toni Aloia.

A seguito del restyling di Piazza Vittorio Emanuele, dell’estensione dell’area pedonale e delle modifiche apportate alla circolazione, infatti, l’amministrazione comunale ha ritenuto opportuno fissare nuove regole

Nel dettaglio è stato stabilito come inizio della zona a traffico limitato la fine di piazza Santa Caterina, in corrispondenza con via Carmine de Hippolytis e via FIlippo Palumbo. Ciò consentirà l’accesso nella piazza alle auto e la sosta gratuita regolata con disco orario, per la durata di 30 minuti. Soppressi, invece, i parcheggi a pagamento istituiti in via Stefano Passaro (lato destro del senso di marcia) che diventeranno gratuiti, anche in questo caso con sosta consentita per 30 minuti grazie a disco orario. Alla società che gestiva i posti auto a pagamento soppressi saranno dati in gestione il parcheggio di via Angelo Rubino (27 posti) e l’intero parcheggio antistante l’edificio Lenzoni Aloya/Edil Pc, per complessivi 25 posti.

Intanto sull’apertura al traffico del centro cittadino è ancora polemica. Ad alzare i toni è questa volta Antonio Bruno, esponente delle segreteria provinciale del Partito Democratico. «Dopo aver speso circa 4 milioni per riqualificare la piazza principale del comune – sottolinea – l’amministrazione non sa se aprirla al traffico e al parcheggio o chiuderla definitivamente». «Aprire o chiudere è un tema balordo – aggiunge – frutto di una politica che non programma gli interventi e che opera alla giornata».

Di qui l’invito al sindaco Aloia a «metterci la faccia» decidendo in tempi brevi se confermare l’isola pedonale o riaprire al traffico il centro di Vallo della Lucania.

Ti suggeriamo di leggere

Top
Altro... Attualità, In Primo Piano
Goletta Verde riprende il largo, farà di nuovo tappa anche nel Cilento

San Michele, il culto in una grotta

Cilento: fango e detriti invadono campi e strade, allarme in paese | FOTO

Chiudi