Il campionato di calcio? Lo racconta con ironia un cantautore cilentano - Info Cilento
Montella Prisma Arredo
Casa San Pio
Caseificio Campolongo
Plasticart
Attualità

Il campionato di calcio? Lo racconta con ironia un cantautore cilentano

martino_adriani

Per i tifosi di calcio fidanzati le domeniche di campionato sono da sempre accompagnate da un dramma secolare: guardare la partita o accontentare le voglie della propria fidanzata?

Il campionato di calcio? Lo racconta con ironia un cantautore cilentano

Per i tifosi di calcio fidanzati le domeniche di campionato sono da sempre accompagnate da un dramma secolare: guardare la partita o accontentare le voglie della propria fidanzata?

Martino Adriani, giovane cantautore proveniente da Abatemarco, ironizza sulla vicenda con il suo particolare stile in bilico fra Giorgio Gaber e Rino Gatano.

“Ma la domenica” si muove fra citazioni pop (da “Quelli che il calcio” di Fabio Fazio, citata nel testo, a “La partita di pallone” di Rita Pavone, parafrasata sul finale del brano) ripercorrendo situazioni in cui ogni ragazzo fidanzato si è trovato almeno una volta nella propria vita per far felice la propria ragazza… tutti gli altri giorni della settimana… “ma la domenica…”

Il singolo “Ma la domenica”, accompagnato dall’omonimo videoclip, è prodotto da Bit & Sound Music (etichetta già a lavoro con artisti quali Paranza Vibes).

Questo il testo del brano:

MA LA DOMENICA

Lunedì, amore, ti porto al mare
D’inverno è così bello e sei bella anche tu con sciarpa e cappello

Martedì, amore, cosa vuoi fare?
Una pizza, un gelato in centro o vuoi restare a casa a guardare un film giallo?

Mercoledì c’è la Champions League
No no no non voglio litigare, non la guardo, ti aiuto a preparare i bignè

Giovedì, tornano i tuoi zii da Rimini
Una cena familiare e già lo so con tuo zio mi metterò a bere

Venerdì, classica uscita a quattro
Con la tua amica Jenny e il suo ragazzo che tra l’altro mi sta un bel po’ sul…

Sabato, vuoi andare a bailar
Il merengue, la salsa, il tango, non è che mi entusiasmi tanto, vabbè

Ma la domenica
Si, la domenica
Ma la domenica

Lasciami stare la domenica che c’è il campionato
Voglio restare sul divano coi pop corn o il gelato
Ma tu mi salti addosso e mi dici “Non ti eccito, amore?”
Proprio mentre stanno battendo il calcio di rigore, levati davanti al televisore
Amor mio così non va mica bene!!!
Amor mio così non va mica bene

Quindi, tesoro spero, di esser stato chiaro
Per il bene della nostra storia lasciami guardare Juve-Sampdoria

Ma la domenica
Si, la domenica
Chiedo solo la domenica, domenica, domenica

Lasciami stare la domenica che c’è la partita
Dai, organizzati e vattene con tua madre in gita
Ma, dico io, conosci l importanza di Roma-Lazio?
E sai che son cresciuto con “Quelli che il calcio” di Fabio Fazio?
Se non la smetti io chiedo il divorzio
Amore, caspita! Mi stai facendo innervosire
Lasciami guardare il secondo tempo supplementare, per me è vitale

Io la domenica voglio cantare solo solo
Io la domenica voglio cantare solo solo
Io la domenica voglio cantare solo solo

Olè olè olè olè olè olè olè olè olè olè olè olè olè olè olè olè olè olè

Perché? Perché La domenica non mi lasci mai solo
sul divano a vedere la partita di pallone?
Perché? Perché una volta non mi lasci solo a me?!!

Top
Ti suggeriamo di leggere Attualità, Homepage
vigili_urbani
Ascea, polemiche infinite per il concorso per vigili urbani

SONDAGGIO_vallo
Vallo della Lucania: traffico aperto o area pedonale? | SONDAGGIO

CESIO IN CINGHIALI VALSESIA,BALDUZZI ATTIVA NAS E NOE
Cilento: una pillola anticoncezionale per i cinghiali

Chiudi